In uno spazio inconsueto per Intel si parla di nuovi processori, proprio in concomitanza con l’annuncio internazionale della nuova famiglia di processori. Wireless, sicurezza integrata, prestazioni pi霉 veloci e gestibilit脿 migliorata. Queste le innovazioni offerte dalla nuova famiglia di processori Intel Core vPro di quinta generazione, accuratamente pensata per andare incontro alle esigenze di una forza lavoro sempre pi霉 in movimento e dinamica. E tutto questo con una grande ottimizzazione produttiva delle aziende. 鈥Il nostro obiettivo – dichiara Tom Garrison, Vice President e General Manager delle Business Client Platforms di Intel – 猫 permettere a tutti gli utenti di lavorare meglio, fronteggiando le crescenti sfide aziendali di oggi鈥. Il primo dei quali, a mio avviso, la mobilit脿 assoluta e costante, in assenza di cavi che intralcino la mobilit脿 quotidiana.

In particolare, al fine di consentire a lavoratori e aziende di migliorare la loro produttivit脿 e restare competitivi, i nuovi processori di Intel Core vPro di quinta generazione si focalizzano su tre aree specifiche: innovazione del design dei pc, wireless display e docking wireless. Relativamente alla prima, oggi 猫 possibile scegliere tra una variet脿 di design mai vista finora: dispositivi 2 in 1, notebook ultra sottili detti 鈥渃lamshell鈥, mini pc, ultrabook. Tutti dispositivi capaci di offrire il doppio della durata della batteria e delle prestazioni, pur essendo tre volte pi霉 sottili e pi霉 leggeri del 50 per cento rispetto a quelli di qualche anno fa.

Grazie al wireless display, i nuovi dispositivi basati su processori Intel Core vPro di quinta generazione vengono liberati anche dai cavi, consentendo cos矛 maggiore usabilit脿 e flessibilit脿. Dal suo canto, il docking wireless – che si basa su tecnologia Intel Wireless Gigabit – permette agli utenti di essere pronti a lavorare dal momento stesso in cui si avvicinano alla loro scrivania, collegando automaticamente i sistemi a monitor, tastiere, mouse e USB.

A parte queste innovazioni, i processori Intel Core vPro di quinta generazione offrono caratteristiche esclusive di sicurezza e di gestibilit脿 integrate, che contribuiscono a proteggere i dati e che rendono possibile l鈥檃ccesso IT da remoto. E cos矛, ad esempio, la tecnologia Intel Identity Protection contribuisce a semplificare l鈥檃utenticazione e ad assicurare l鈥檃ccesso alle informazioni appropriate nel momento giusto. L鈥橧ntel Active Management, invece, rende possibile la gestione remota su reti cablate o wireless, anche se il sistema operativo non risponde o 猫 spento.

Si tratta di innovazioni che finiranno per cambiare il modo di lavorare. D鈥檃ltra parte – aggiunge Garrison – 鈥con i nuovi dispositivi basati su processori Intel Core vPro di quinta generazione intendiamo trasformare l’esperienza degli utenti aiutandoli a operare praticamente da ogni luogo, senza il disordine e l’ingombro dei cavi鈥.

Se prima era utopia oggi 猫 realt脿.

INTEL

Articolo scritto e redatto da lingegnere聽| Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati