Ve lo siete mai chiesto quale √® il processo che sta dietro la realizzazione di un lookbook? Il lavoro meticoloso dove la sincronia e la fusione di talenti¬†danno vita ad un prodotto patinato e perfetto che sembra nato senza sforzo e fatica? Vi siete¬†mai domandati come si realizza, chi sono i protagonisti che muovono le fila del dietro le quinte? Io s√¨, molte volte!¬† E grazie a Fay ho avuto modo di vivere una giornata nel magico mondo¬†nascosto agli occhi dei pi√Ļ e non potevo non raccontarvelo qui!

 

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

 

E’ iniziato tutto per gioco, curiosando qualche settimana fa¬†la collezione che aveva ancora il profumo della passerella, della settimana della moda e dell’adrenalina del tappeto rosso. Ve la ricordate? Era la collezione primavera estate 2014 firmata da Fay che vi avevo raccontato attraverso le immagini sul blog. Dopo la passerella e la presentazione alla stampa, ecco che prima di approdare nei negozi viene fotografata e diviene cos√¨ la protagonista del famoso lookbook, il libro che possiamo definire “della collezione”, dove i capi iconici vengono racchiusi, stagione dopo stagione

 

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

 

La scelta di quali saranno i capi rappresentativi per il brand √® la decisione pi√Ļ cruciale e, dopo un attento studio, il team Fay sceglie quali saranno i capi di punta della collezione, affidando ad un mago, come nelle migliori favole, il compito di mettere insieme i capi e creare look d‚Äôimpatto, si tratta dello stylist Manos Samartzis. ¬†Il fotografo scelto per gli scatti del lookbook di Fay √® ¬†di origine greca anche lui, Stratis Kas, che non √® nuovo a collaborazioni il brand.

La giornata √® volata veloce, fra uno scatto ed un cambio di abito. Fra la scelta dell’accessorio pi√Ļ indicato e lo studio della luce perfetta. L’aria che si respira nel backstage della realizzazione del lookbook √® unica nel suo genere, diversa da quella a cui sono abituata nei backstage delle sfilate. Perch√® il tempo non √® pi√Ļ una componente che detta le regole, ma lo fa la luce, l’armonia cromatica e la pazienza che questo tipo di lavoro necessita.

Stare fianco a fianco a tutti i professionisti che hanno lavorato sul set è stata un’esperienza che non dimenticherò e vedere poi il lavoro svolto su una collezione favolosa come quella disegnata dagli stilisti Tommaso Aquilano e Roberto Rimondi è stato un piacere senza fine, per il quale non posso che ringraziare ancora una volta Fay!

Laura

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC

SAMSUNG CSC