Io non sono ancora mamma e non sono neanche in attesa ma c’è una cosa che mi piace condividere con le amiche incinta: l’attesa. Mi piace conoscere le loro sensazioni, sapere cosa provano fisicamente ed emotivamente, mi piace documentarmi. Come? Soprattutto leggendo, come fanno molte mamme in attesa. I libri sulla gravidanza sono infiniti e si va da quelli più tecnici e scientifici a quelli più leggeri, fino a quelli più personali o autobiografici. È questo il caso della mia ultima lettura, un libro di Agustina Guerrera, grafica ed illustratrice argentina, che si intitola Mamma mia! La cosa che lo rende speciale è questo libro è a fumetti.

Mamma mia! racconta la gravidanza nuda (molto nuda) e cruda, nei suoi alti e bassi sentimentali, nei suoi sconvolgimenti e nella sua dolcezza sfatando alcuni miti, confermandone altri e prendendo in esame anche i comportamenti e i sentimenti di una personcina spesso dimenticata, quando si parla di gravidanza: il futuro papà! Un futuro papà che appare felicissimo, poi spaventato, poi di nuovo felice, poi sottomesso, poi agitato… in definitiva sballottato tra sensazioni ed emozioni fortissime, proprio come la futura mamma ma senza pancia. Agustina ha scritto Mamma mia! proprio mentre era incinta del suo Pau, cui il libro è dedicato, e il fatto che il libro sia cresciuto passo a passo insieme al suo pancione lo rende estremamente verosimile. Il libro-fumetto è diviso in quattro capitoli, uno per ogni trimestre di gestazione e uno bonus, all’inizio, col racconto del momento forse più speciale di tutti: la scoperta della gravidanza con il test, rigorosamente fatto con la prima pipì del mattino, ancora mezza addormentata!

Questa faccenda dei fumetti, è questo che rende davvero speciale questo libro e che sopratutto lo rende piacevole anche agli occhi di chi non sta vivendo una gravidanza in prima persona. Sorelle, amiche, future nonne, zie-to-be, papà, colleghi: questo libro è per tutte le persone che sono vicine alla donna in dolce attesa o per chi ha semplicemente voglia di una lettura diversa e, ve lo assicuro, spassosissima!

WhatsApp Image 2017-03-15 at 12.37.23

Mamma mia!, Edizioni BD, è in vendita dal 23 marzo al prezzo di 13€

Articolo scritto e redatto da Ludovica Volpi | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati