L’abbiamo conosciuta come Eva dei Cesaroni che giovanissima muoveva i primi passi nel mondo del cinema. Fin da adolescente, quando ancora acerba, si era trovata invischiata nella magnifica macchina del successo, Alessandra Mastronardi ha incarnato un modello di avvenenza sofisticata senza risultare mai artefatta.

Fotogenica, è la ragazza della porta accanto, complice il suo volto etereo e la sua figura esile e slanciata che le conferiscono personalità. Ieri Alessandra era una diva del piccolo schermo, oggi è una star internazionale e… ebbene si: anche una fashion icon!

Ormai corteggiata dal cinema americano, è una vera e propria diva made in Italy che gira il mondo da vera cosmopolita, portando con sé vari stili e fornendo a noi under 30 (…e non solo) molti spunti glamour. Con gli anni si è perfezionata nello stile che è diventato inconfondibile, così come i suoi red carpet e tutte le apparizioni alle fashion week di tutto il mondo. Sempre “front row” Alessandra non manca mai agli eventi fashion e non rinuncia a quei dettagli che la rendono indimenticabile e molto paparazzata.

Negli anni ha sempre mostrato una certa predisposizione a una cura minimale degli outfits nonché una predilezione per gli accessori e per il buon gusto in generale. Fiorati, pizzi, total black, abiti corti o lunghissimi e fiabeschi, completi maschili, look retrò o punk e rockettari: Alessandra è camaleontica! La sua immagine ormai è uno scacco matto sul versante moda, colori neutri e di grande effetto, in tiro alla prima del suo ultimo film o spettinata nel tempo libero a Londra dove ormai vive o mentre sorseggia un caffè a Manhattan.

Valentino l’ha vestita durante il tour promozionale di To Rome With Love di Woody Allen, in cui recita accanto a nomi del calibro di Penelope Cruz, Ellen Page, Jesse Eisenberg e Alec Baldwin. Parlando di look, di giorno Alessandra è la classica ragazza acqua e sapone e indossa capi comodi e casual ma mai scontati, sul red carpet, invece, dà libero sfogo alla sua femminilità.

Regina dei social, Alessandra non nasconde il suo animo romantico: la ritroviamo infatti musa di Chanel, un brand che porta con orgoglio e che rispecchia il suo modo di essere. Romantico e naturale, infatti, è il messaggio finale delle ultime due collezioni: anche il lusso si deve mostrare con naturalezza. Un gesto fresco come le rose e il candido biglietto che Karl Lagerfeld le ha scritto in occasione della recente fashion week parigina e che Alessandra ha postato su Instangram.

 

Articolo scritto e redatto da Teresa Elefante | Tutti i diritti sono risevati

alessandra mastronardi insta06

Alessandra+Mastronardi+MFW+Front+Row+Salvatore+E1MMWjyjjLql

alessandra-mastronardi-chanel-couture-S

alessandra-mastronardi-dettaglio-del-make-up
CwcOwhBXAAIqudO

red carpet 1_n

sanremo-2017-abiti-alessandra-mastronardi

 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati