Si trova in via Washington al numero 9 ed è un locale noto sotto il nome di Denzel, con il claim Art burger, Fish & More. Si tratta però di una hamburgheria davvero speciale in quanto la carne qui viene preparata secondo un concetto tradizionale molto forte e interessante. Ma facciamo un passo indietro, il concetto che sta dietro a Denzel è quello di dare la possibilità di mangiare un art burger ovvero un hamburger preparato al momento senza passare da nessun tipo di congelamento e senza aggiunta di conservanti utilizzando solo il 100% di carne di altissima qualità. I panini che compaiono nel menu sono quindi stati studiati per mesi prima di essere portati sul mercato, sinonimo di eccellenza e di ricerca.

ho deciso di provarlo in una oziosa domenica di marzo incuriosita non solo dagli hamburger ma anche da quello che compare nel men√Ļ. La mia scelta si √® concentrata su un antipasto di Oriental Denzel composto da falafel, tehina (salsa di sesamo), humus (salsa di ceci) e insalata israeliana ovvero un’insalata base di cetrioli, pomodori e peperoni. Due panini sono comparsi sulla tavola: un Denzel Burger, composto da carne trita di manzo fresca preparata in casa con insalata, pomodori, cipolle e cetrioli sott’aceto ed un ArtAgnello, ovvero un panino composto da carne trita di agnello fresco preparata in casa con insalata, pomodori e cipolle. A fare da contorno, se cos√¨ possiamo chiamarlo, un piatto¬†di patate americane dolci a sfoglie sottili e le onion, ovvero le cipolle impanate fritte. √ą ovviamente un pranzo della domenica, uno di quelli in cui perdersi fra gusti e sapori, profumi e dettagli che fanno la differenza in una citt√† come Milano dove le hamburgherie¬†non mancano di certo. Promosso? Assolutamente s√¨, da provare e soprattutto da addentare tenendo ben fermo il panino fra le mani. Buon appetito

 

DENZEL THEOLDNOW (1)

DENZEL THEOLDNOW (4)

DENZEL THEOLDNOW (7)

DENZEL THEOLDNOW (9)

DENZEL THEOLDNOW (12)

DENZEL THEOLDNOW (15)