BOSS x Russell Athletic collaborano per dar vita ad una nuova collezione capsule. L’esperienza sartoriale e il know-how centenario dell’iconico marchio americano di abbigliamento sportivo.

Hugo Boss casa di moda tedesca che produce abiti, scarpe, accessori e fragranze per uomo e per donna ha, ad oggi, 5700 negozi monomarca e multibrand sparsi nel mondo.

Russell Athletic azienda americana di abbigliamento sportivo, nasce nel 1902 producendo divise delle squadre di football americano, basker, baseball, pallavolo e softball.

Una collaborazione caratterizzata da audaci classici e casual da indossare fuori dal campo. Vestibilità relaxed fit, dettagli sportivi e una palette cromatica retrò. Una nuova generazione di uomini e donne che si incontrano tra abbigliamento sportivo e sartoriale.

Il 1926 segna un momento di svolta per Russell Athletic che inventa la felpa diventando un’icona dell’abbigliamento sportivo.

La nuova capsule collection verrà presentata attraverso un evento digitale in cui verrà mostrato un video ambientato prima in uno spogliatoio e poi su un campo da basket. La colonna sonora del video è il brano Jump Around degli House of Pain. 

Un cast stellare: Ashley Graham, Bella Hadid, Precious Lee, Lucky Blue Smith, Keith Powers, Miles Richie, Taylor Hill tra gli altri che hanno sfilato per presentare la collezione. Dopo l’uscita del video, altri talenti come Maluma, Winnie Harlow e Mina El Hammani si aggiungeranno al team. 

BOSS x Russell Athletic

E’ inoltre possibile personalizzare le felpe aggiungendo fino a quattro lettere in stile college sul retro.

La collezione BOSS x Russell Athletic è ora disponibile in store e online su boss.com.

Articolo scritto e redatto da Martina Calabrò | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Laureata in Linguaggi dei Media lavora da anni nel mondo della comunicazione e scrive per passione. Ha amato tanto Facebook ed Instagram finchè un giorno ha deciso di diventare Social Media Manager. Non riesce a stare ferma se non, per guardare i suoi telefilm preferiti.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata