HUGO BOSS聽Eyewear e il Progetto Sailing. Otto mesi sulla cresta dell鈥檕nda

Dalla Barcelona World Race alla sailing experience a Copenhagen: panoramica sulle regate e le attivit脿 promozionali che hanno consentito ai modelli d鈥檌spirazione sportiva della collezione BOSS Black Eyewear di affrontare mari e mercati nel 2011

 

Dicembre-Aprile. Gli 鈥淎LEX 99鈥 corrono la Barcelona World Race a bordo di HUGO BOSS. Alle 13 del 31 dicembre 2010, 14 imbarcazioni sono partite da Barcellona per sfidarsi, in circa tre mesi di navigazione lungo una rotta di 25.000 miglia, nel giro del mondo in doppio senza scalo. Tra queste HUGO BOSS, l鈥橧MOCA 60 timonata dalla coppia formata dal neozelandese Andy Meiklejohn e dall鈥 olandese Wouter Verbraak. Verbraak ha sostituito all鈥檜ltimo momento lo skipper titolare Alex Thomson, operato d鈥檜rgenza all鈥檃ppendice a 48 ore dal via. Barca e team godono del sostegno di HUGO BOSS e HUGO BOSS Eyewear, il marchio che comprende le collezioni di occhiali da sole e da vista prodotte da Safilo su licenza della griffe. Nell鈥檃mbito di questa collaborazione, Safilo ha progettato e prodotto lo speciale modello 鈥淎LEX 99鈥, l鈥檕cchiale da sole indossato dall鈥檈quipaggio dello yacht HUGO BOSS. La regata 猫 stata piena di colpi di scena per tutti i concorrenti e ha spinto al limite strategie, tecniche e abilit脿 di tutti i team. Il 22 aprile alle 00:49 HUGO BOSS ha superato la linea d鈥檃rrivo dopo 111 giorni e 10 ore di navigazione. Ben cinque, su una flotta di 14, sono le barche che si sono ritirate durante la corsa, a riprova di quanto dura essa sia stata

Gli occhiali da sole 鈥淎LEX 99鈥. Dedicati al Progetto Sailing. L鈥檕cchiale 鈥淎LEX 99鈥, dalla linea avvolgente e aerodinamica in iniettato, si distingue per il look sportivo, dalla personalit脿 decisa. Il modello 猫 personalizzato da un inserto in metallo con inciso il logo HUGO BOSS, visibile tra le aste ed il frontale, mentre internamente 猫 visibile la scritta 鈥淎LEX 99鈥, che riporta il nome dello skipper ed il numero velico. L鈥檕cchiale 猫 disponibile anche con pregiate lenti polarizzate che assicurano un鈥檈ccellente qualit脿 visiva e riducono ogni riflesso, perfetto per le attivit脿 sportive outdoor

Marzo-giugno. La campagna 鈥淔ollow your vision鈥 e la collezione BOSS Black Eyewear 2011. Ai primi d鈥檃prile, mentre HUGO BOSS stava raggiungendo l鈥橢quatore, HUGO BOSS Eyewear presentava il suo Progetto 鈥淪ailing鈥 sui pi霉 importanti media europei all鈥檌nsegna del motto 鈥淔ollow your vision鈥. La campagna di comunicazione, legata al fascino oceanico della Barcelona World Race, prevede inoltre un鈥檃mpia gamma di materiali per il punto vendita dedicati alla collezione BOSS Black Eyewear Collection 2011. La nuova collezione 鈥 che include ancora gli 鈥淎LEX 99鈥 (BOSS 0338/S e BOSS 0338/N/S) 鈥 comprende anche due nuovi occhiali a mascherina, comodi e leggeri (BOSS 0392/S and BOSS 0393/S). Caratterizzati anch鈥檈ssi da un design di gusto sportivo, questi modelli sono perfetti per lo sport e adatti anche al look di ogni giorno

Giugno. Alex Thomson torna a bordo per correre la Giraglia Rolex Cup. Il 22 giugno lo skipper Alex Thomson 猫 tornato al timone del suo IMOCA 60 HUGO BOSS per correre la Giraglia Rolex Cup, la prestigiosa regata di 245 miglia nautiche con partenza da St. Tropez e arrivo a Genova passando per l鈥檌soletta della Giraglia. Questa regata rappresentava il primo impegno agonistico di Alex dopo il ritiro forzato dalla Barcelona World Race. A bordo con Alex c鈥檈rano Guillermo Altadill, skipper oceanico, Gildas Morvan, esperto della classe Figaro, e Wouter Verbraak, veterano della Volvo Ocean Race

Luglio e agosto. La memorabile experience dei vincitori del concorso 鈥淔ollow your vision鈥. Un limitato numero di fortunati ottici, selezionati fra i migliori in Europa, hanno vinto il concorso 鈥淔ollow your vision鈥 e hanno avuto l鈥檕pportunit脿 di godersi un esclusivo viaggio di tre giorni e un鈥檌ndimenticabile sailing experience a bordo del 60 piedi HUGO BOSS. Per questo soggiorno offerto da Safilo e HUGO BOSS sono state scelte due affascinanti citt脿 europee: Barcellona per gli ospiti italiani, tedeschi, francesi e inglesi, e Copenhagen per spagnoli e scandinavi. In entrambe le occasioni il divertimento e l鈥檈ntusiasmo sono stati travolgenti

Agosto. HUGO BOSS a Cowes (con ospite d鈥檕nore). Il 10 agosto il 60 piedi HUGO BOSS ha corso la quinta quinta edizione dell鈥Artemis Challenge. Questa sfida adrenalinica, disputata su un percorso di 50 miglia nautiche attorno all鈥檌sola di Wight che mette in聽palio un premio da dare in beneficenza di diecimila sterline, si 猫 svolta nel pieno dell鈥橝berdeen Asset Management Cowes Week, considerata la regata pi霉 grande del mondo e uno dei pi霉 importanti eventi sportivi del Regno Unito. A bordo di HUGO BOSS, insieme allo skipper Alex Thomson, c鈥檈ra la stella di Hollywood Ewan McGregor: “Sono entusiasta di questa esperienza in regata e far貌 del mio meglio per aiutare Alex a vincere in modo da poter devolvere il premio in denaro all鈥橝ppello dell’UNICEF per l鈥橝frica orientale. Non c’猫 mai stato un momento pi霉 importante per sostenere i bambini della regione che hanno cos矛 disperatamente bisogno del nostro aiuto.”

Qualche giorno dopo, il 14 agosto, lo skipper Alex Thomson era al timone del suo IMOCA 60 HUGO BOSS per correre la 44ma edizione della Rolex Fastnet Race, la regata d鈥檃ltura di 608 miglia nautiche con partenza da Cowes, giro di boa allo scoglio del Fastnet e arrivo a Plymouth. 鈥淟a regata del Fastnet鈥 ha detto lo skipper sostenuto da HUGO BOSS e HUGO BOSS Eyewear 鈥撀 猫 una delle regate d鈥檃ltura fra le pi霉 blasonate e prestigiose in calendario. Inoltre 猫 particolarmente importante per me, perch茅 l鈥檈dizione 2003 ha segnato l鈥檃vvio della magnifica partnership con HUGO BOSS. Sono contento di essere di nuovo al via di questa impegnativa regata. Correre una regata d鈥檃ltura rappresenta una grande opportunit脿 e mi servir脿 a progredire nella preparazione alla Vend茅e Globe 2012.鈥

 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in citt脿. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualit脿 del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ci貌 che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati