I vestiti come seconda pelle sono diventati quasi banali, primitivi e sono quelli a cui ci affezioniamo. Comodi, facili, quasi per tutti. Nasce da qui l鈥檈splorazione di Andrea Incontri de il valore dell鈥檌ndustria entra anche nelle nostre case. I colori, le forme e la serialit脿 infinita degli oggetti che quotidianamente ci circondano. Forme stondate, avvolgenti, geometriche e spigolose, in modo innaturale. Ho esplorato il sentimento che ci lega a tutto questo: l鈥檌ntimit脿. Il gesto di quando ci sfiliamo i pantaloni o quando infiliamo la testa dentro ad una maglia ed il senso di accoglienza che ne deriva.

In questa collezione ho cercato di nobilitare la banalizzazione. Il senso ovvio e riconosciuto del guardaroba maschile.

L鈥檜nico modo di farlo 猫 attraverso la ricerca e la selezione di tessuti dalle lavorazioni tecniche speciali, molti dei quali provenienti da tessutai giapponesi. E ancora attraverso la ricerca di una nuova vestibilit脿 e di nuove proporzioni legate alla sartoria italiana classica.

Tessuti fluidi come il double surface bicolore, tessuti tecnici con stampa grisaglia, definiscono in modo spontaneo il corpo maschile. Si indossano come abiti domestici.

Cappotti in peluches soft al tatto, field jackets wind stop, hanno pratiche tasche mille usi. Techno houses come stampe seriali e completi in roof jacquard con motivi a triangolo.

Gli accessori definiscono e completano l鈥檌dea di multifunzionalit脿 e comfort domestico e si portano in coppia, come a rappresentare la dualit脿 della vita all鈥檃perto e della vita in casa: borsoni e cartelle da lavoro in bufalo e compact calf. Pantofole slip on.

Nelle sfumature opache: verde bottle, nude skin, rosso clementine, giallo suflower, grigio street, blu midnight.

 

AndreaIncontri0026

AndreaIncontri0058

AndreaIncontri0191

AndreaIncontri0337

AndreaIncontri0395

AndreaIncontri0455

Foto credits courtesy of Ufficio Stampa | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati