Di Adidas, pioniere dello sport al servizio dello streetwear, ne abbiamo parlato a lungo (per approfondire qui, qui e qui trovate gli ultimi tre articoli dedicati al brand) e siamo felici di farlo anche in questa occasione per raccontare una nuova proposta, nonché primissima collaborazione con un brand sudafricano: Shelflife.

Ma prima facciamo un passo indietro.

Nel 2005 Adidas ha creato il programma Consortium: uno spazio di condivisione degli ordini fatti da una stretta nicchia di retailers, i negozi più influenti al mondo che vendono Adidas (in Italia sono due i negozi che fanno parte del consortium: Sneakers76 e SlamJam Milano). Il Consortium è inoltre uno spazio per i retailers per condividere esperienze, conoscenze e storie . Questi shop collaborano con il brand con le tre strisce per realizzare edizioni speciali di alcuni modelli iconici, che poi vengono rivenduti all’interno del circuito. Solitamente nascono edizioni limitate con soluzioni estetiche innovative.

L’ultima proposta firmata Adidas Consortium è una grande novità per il brand, in quanto prima collaborazione con una realtà sudafricana. Affacciatosi sul mercato nel 2006, il pionieristico store Shelflife offre all’affezionata clientela una selezione curatissima di streetwear e sneaker, all’insegna dell’innovazione e dell’originalità. I suoi punti vendita si trovano a Johannesburg e Città del Capo. Città meravigliose, sfaccettate e complesse, in equilibrio tra occidente ed Africa che stupiscono per i panorami difficili da trovare in altri luoghi.

Shelflife propone il modello ZX4000 (lanciato originariamente nel 1989) in una nuova veste, utilizzando materie prime locali, infondendovi il proprio approccio appariscente. Vista da fuori, la versione targata Shelflife si distingue per l’uso discreto del lussuoso nubuck – declinato nelle nuance del grigio – e la base in tessuto che richiama la leggendaria maestria artigianale del Sudafrica. Una volta indossata, la scarpa rivela nella parte mediana un pannello coloratissimo con stampa jacquard.

DETTAGLI:

– Base in tessuto
– Pannelli superiori in nubuck
– Stampa jacquard sulla parte mediana

Adidas Consortium x Shelflife sarà disponibile a partire dal 20 aprile.

Articolo scritto e redatto da Elena Del Rio | Tutti i diritti sono riservati







A proposito dell'autore

Nata e cresciuta in campagna. Amo i cavalli, passeggiare nei campi al mattino quando tutti dormono, il caffè latte e le brioches vuote. Mi abbuffo di Netflix e di stories su Instagram e ho un rapporto difficile con le chat di gruppo su WhatsApp. Sono laureata in Comunicazione&Marketing e se tornassi indietro non lo rifarei. Ho lavorato in agenzie di comunicazione e uffici stampa per poi approdare alla musica, dove – per fortuna – non canto, ma organizzo concerti e tour. Nel 2017 mi sono sposata con un ingegnere, preciso e ordinato, che si arrabbia quando perdo le cose (sempre). Non contenti della vita in due abbiamo deciso di allargarci e a novembre 2018 è nato Leonardo.

Post correlati