L’ultimo capitolo della storia bío-innovativa di Swatch ci trasporta nel 1984, un anno davvero importante che rimarrà nella storia e negli annali. E’ l’anno di Purple Rain di Prince, di Like a Virgin di Madonna ed è anche l’anno in cui è uscito il videogioco Tetris. Per non parlare di Swatch che è entrata, proprio nel 1984 nel Guinness dei primati, per la costruzione di un orologio gigante, posizionato sull’edificio sede della Commerzbank di Francoforte, dal peso di 13 tonnellate dall’altezza di 162 metri.

Viene così presentata oggi la collezione 1984 Reloaded, nella quale Swatch mescola le sue radici all’innovazione tecnologica della Bío ceramica, attraverso una serie dei suoi modelli originali e più amati del 1984. Lo fa in una chiave assolutamente moderna con la BIOCERAMIC nuovo traguardo nel campo dei materiali ecosostenibili.il mix unico di ceramiche plastica di origine biologica derivante dall’olio di ricino, dà vita a un materiale robusto e leggero, che garantisce una resistenza ai graffi e una finitura tattile effetto seta. La collezione 1984 the Swatch diventa così attualissima: i cinque modelli offrono delle reinterpretazioni di alcuni dei primissimi orologi Swatch, fuori dal comune, carpendone il divertimento e la frivolezza del decennio.

Stiamo vivendo una quotidianità con un forte ritorno alle mode degli anni ’80. I modelli New Gent e Gent incarnano alcune delle tinte di colore più i coniche del decennio, come il giallo, il nero, il grigio, il rosso e il bianco, accoppiandole tra loro con grafiche monocromatiche sul quadrante.la cassa realizzata in BIOCERAMIC, il cinturino ed il passante in materiali di origine biologica, rendono i modelli 1984 Reloaded accessori davvero moderni. Il New Gent bianco e il Gent grigio sono inoltre disponibili in uno speciale packaging. I due modelli 1984 Reloaded si rifanno al movimento anti-modernista Memphis, da cui traggono ispirazione, con una confezione abbinata in edizione speciale. Caratterizzato da materiali di origine biologica e in BIOCERAMIC, il modello bianco New Gent presenta un quadrante multicolore, mentre il Gent grigio è caratterizzato da un design del quadrante monocromatico.

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati