Un progetto nato per segnare il tempo, in tutti i sensi. Un design raffinato, che solo i veri appassionati riconoscono. Quello degli orologi Rado, in ceramica hi-tech, ora reinterpretato in chiave contemporanea in un mix di geometrie.

Il nuovo CERAMICA, è stato disegnato dal Konsantin Grcic, viene presentato in occasione della scorsa design week parigina. In vendita dal prossimo novembre, questa nuova collezione che rappresenta la prima collaborazione del designer con il marchio Rado.

“Ho un forte senso del tempo. Vorrei spingermi a dire che il tempo è davvero importante per me. Il senso del tempo è disciplina, ma è anche qualcosa di elegante, di sensuale. Il tempismo giusto gioca un ruolo chiave nella vita. Ne sono stato sempre consapevole.
Ho avuto il mio primo orologio all’età di sei anni e da allora ho sempre indossato orologi. Lo indosso quando mi alzo e lo tolgo quando vado a letto.”

La nuova visione di modernità

Un modello di orologio intramontabile, il classico Ceramica di Rado. La sfida del designer Konsantin Grcic è stata quella di mantenerne la riconoscibilità rivoluzionandone il risultato. Un lavoro pieno di dettagli dalle dimensioni che variano anche tra i 0,2 e 0,25 millimetri.

La ceramica iniettata negli stampi ad alta pressione dona un risultato duro e denso. In questi modelli prende parte la ceramica hi-tech, più leggera e resistente dell’acciaio. Quando lo si indossa, risulta molto piacevole ed è antigraffio.

Il marchio svizzero Rado, simbolo di precisione per antonomasia, segna il tempo utilizzando materiali innovativi ed è conosciuto in tutto il mondo. La silhouette lineare, l’estetica essenziale si trasforma in una cassa monoblocco leggermente ricurvi.

Undici modelli unici compongono questa collezione a tiratura limitata. Solo 700 pezzi, anzi 701 se si considera anche quello personale del designer. Due versioni per uomo con finitura opaca prendono ispirazione dai modelli per piloti. Mentre per le donne, quattro diamanti sul quadrante su ceramica nera lucida o bianca.

1607_mj_rado_041_rgb_ok

1607_mj_rado_043_rgb

rado_konstantin_01_025_rgb_ok

rado_portrait_konstantin_03_003_rgb

rado_portrait_konstantin_04_037_rgb

rado_stills_04_019_rgb_ok

A proposito dell'autore

Laureata in Comunicazione, pendolare regolare ma con ritardi involontari sul Brescia-Milano, è 50% Graphic Designer e 50% Editor geek. Il suo mondo è composto di viaggi, scatti fotografici, un sito-portfolio da terminare e ha una dipendenza da Netflix e ebook su Kindle.

Post correlati