Coltibuono è uno spazio senza tempo. È un’oasi di verde che profuma di pane, di cucina casalinga, di storia reale. È un momento che ciascuno di noi dovrebbe prendersi per riflettere sugli affetti e godere dei ricordi. È un luogo incantevole dove la natura si sposa con la tradizione ed il verde dei prati si fonde con l’azzurro del cielo. È una famiglia legata da vicissitudini incredibili che hanno fatto la storia qui, ieri ed ora. È uno spazio che consiglio a chiunque di visitare almeno una volta nella vita per capire come un progetto di successo può nascere dalla voglia di essere se stesso e di creare qualcosa che mette in gioco tutta la famiglia, ciascun componente della quale attraverso le sue caratteristiche e le sue passioni.

 

COLTIBUONO THEOLDNOW (21)

COLTIBUONO THEOLDNOW (24)

COLTIBUONO THEOLDNOW (27)

COLTIBUONO THEOLDNOW (30)

COLTIBUONO THEOLDNOW (35)

COLTIBUONO THEOLDNOW (39)

COLTIBUONO THEOLDNOW (41)

COLTIBUONO THEOLDNOW (47)

COLTIBUONO THEOLDNOW (55)

Ci sono posti che posseggono una magia unica e questo è proprio uno di questi. Ho avuto la bellissima occasione di essere parte di questo luogo per un weekend e, nonostante il meteo non sia stato proprio dalla mia parte, mi sono innamorata di queste finestre che danno sul giardino, della musica che risuona nelle stanze, delle storie che hanno attraversato questi corridoi per arrivare immutate fino a noi. Coltibuono è davvero un luogo senza tempo, di quelli che assapori piano piano ma per i quali potresti perdere la testa in un batter di ciglia.

Perdersi qui non è difficile, d’altronde Badia a Coltibuono è un’abbazia fondata nell’XI secolo dai monaci vallombrosani, circondata da ottocento ettari di verde che fu secolarizzata nel 1810 con gli editti napoleonici ed acquistata, alcuni anni dopo, da Michele Giuntini, antenato degli attuali proprietari: la famiglia Stucchi Prinetti.

Oggi questa secolare struttura caratterizzata da ampi, freschi ed ombrosi spazi è aperta a viaggiatori e visitatori che desiderano assaporare un’autentica e silenziosa atmosfera, “di casa”. È possibile quindi soggiornare nelle antiche celle del convento oggi tramutate in accoglienti e confortevoli camere da letto oppure affittare un appartamento dove immergersi letteralmente nella storia della famiglia. Per gli ospiti c’è inoltre la possibilità di godere di un giardino all’italiana ed un’incantevole piscina circondati da una foresta che risulta ideale per chi ama passeggiare in una cornice incontaminata.

 

COLTIBUONO THEOLDNOW (173)

COLTIBUONO THEOLDNOW (174)

COLTIBUONO THEOLDNOW (175)

COLTIBUONO THEOLDNOW (178)

COLTIBUONO THEOLDNOW (179)

COLTIBUONO THEOLDNOW (182)

COLTIBUONO THEOLDNOW (183)

COLTIBUONO THEOLDNOW (185)

COLTIBUONO THEOLDNOW (191)

COLTIBUONO THEOLDNOW (195)

COLTIBUONO THEOLDNOW (196)

 

Questa tenuta è però molto di più di quello che appare al primo sguardo essendo divenuta con il tempo un importante centro di produzione vinicolo ed olivicolo votato alla sostenibilità ambientale. Tutto questo si riflette nella cucina e nel ristorante, ma non solo. Badia a Coltibuono è famosa in tutto il mondo per i suoi corsi di cucina. Qui infatti è nata una delle prime scuole di cucina toscane fondata agli inizi degli anni ’80 da Lorenza de’ Medici, autrice di innumerevoli libri di cultura e cucina italiana tradotta in decine di lingue. Grazie a questa vasta opera Lorenza è riconosciuta tuttora ambasciatrice di cucina italiana.

Oggi la tradizione prosegue grazie alla chef fiorentina Benedetta Vitali, una vera forza della natura che ha gestito rinominati locali fiorentini, pubblicato libri con editori italiani e statunitensi su temi gastronomici. Non paga di tutto questo ha tenuto corsi di educazione alimentare sia in ambito didattico che sociale e, grazie al suo approccio semplice amichevole, coinvolge gli ospiti in un’attività divertente e formativa insegnando loro le tecniche necessarie per la buona riuscita di alcuni apprezzati piatti della cucina toscana. Ovviamente non potevamo mancare al suo corso di cucina e posso affermare con certezza che, una volta conosciuta, Benedetta è una persona che rimane nel cuore e nei ricordi più belli.

 COLTIBUONO THEOLDNOW (124)

COLTIBUONO THEOLDNOW (125)

COLTIBUONO THEOLDNOW (126)

COLTIBUONO THEOLDNOW (128)

COLTIBUONO THEOLDNOW (129)

COLTIBUONO THEOLDNOW (130)

COLTIBUONO THEOLDNOW (131)

COLTIBUONO THEOLDNOW (133)

COLTIBUONO THEOLDNOW (135)

Coltibuono è decisamente da scoprire, di persona, lentamente. Gustando l’olio di produzione locale sul pane abbrustolito sul fuoco del camino, assaporando i profumi del vino che qui viene prodotto, chiacchierando con gli altri ospiti sui grandi divani nei saloni, ascoltando la musica e il silenzio che qui si intervallano e respirando questa aria che stupisce ed incanta. E’ tutto una scoperta, una coccola per lo spirito e il palato.

E’ il sogno di una realtà che è pronta ad accogliervi come un abbraccio sincero di chi vi stava aspettando

COLTIBUONO THEOLDNOW (8) COLTIBUONO THEOLDNOW (66) COLTIBUONO THEOLDNOW (71) COLTIBUONO THEOLDNOW (79) COLTIBUONO THEOLDNOW (85) COLTIBUONO THEOLDNOW (99) COLTIBUONO THEOLDNOW (193)

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati