GARÇONNE

 

E’ un modo di vivere ed interpretare la femminilità, con quello spirito indipendente che ignora ogni conformismo e luogo comune. E’ u gusto autonomo di vestire e mescolare i capi, un’attitudine personale nell’accostare gli accessori, che definisce uno stile ed un carattere

 

8

 

La GARÇONNE sceglie linee essenziali, che il taglio perfetto e l’accostamento dei materiali trasformano in avanguardia pura. Il nero, colore dominante, esalta la figura sottolineata da giacche gioiello, pantaloni, gonne-bermuda e gonne lunghe che fasciano i fianchi per scendere poi a taglio sbieco. Tocchi di bianco illuminano e creano contrasti, come i tessuti dorati accostati alla laccatura nera di scarpe ed accessori

 

4

1

2

3

 

Una calcolata eccentricità si esprime nel basco, rivisto con una particolare lavorazione di intrecci e velluto, nel dettaglio a forma di sfera che diventa ornamento della testa, nelle bretelle, preziose, nelle tute GARÇONNE da giorno e da sera, nei top ricamati. Scarpe a intreccio con tacchi alti e laccati segnano il passo con una lieve scia luminosa. Fibbie di onice nera sono il filo conduttore dei gioielli, siglano gli accessori, riprendono il motivo dei bottoni

 

7

5

6