Le iconiche Ceramide Capsules di Elizabeth Arden sono un must nella skincare, fin dal 1990 quando il team di bioingegneri di Arden ha inventato una formula a base di ceramidi identiche a quelle della pelle in un formato unico del suo genere, la capsula monodose. Ogni capsula è biodegradabile, priva di profumi e conservanti.

Il siero contenuto nelle Ceramide Capsules aiuta a mantenere la pelle giovane e in buona salute, a correggere i segni visibili dell’invecchiamento e a rendere la pelle morbida come la seta. E inoltre garantisce alla pelle gli ingredienti di cui ha bisogno e assicura una triplice azione: riparazione, idratazione e anti-invecchiamento.

Negli anni questa formula si è arricchita di altri elementi e infatti sono nati altri due prodotti, l’ultimo proprio l’anno scorso. Adesso quindi per combattere le rughe e i segni del tempo abbiamo addirittura un trio di capsule di bellezza.

Le Ceramide Capsules nella versione Advanced, con ceramidi che aiutano a mantenere l’integrità della barriera lipidica che mantiene la pelle idratata e contrasta i segni del tempo. Inoltre sostiene il naturale processo di rinnovamento cutaneo, rendendo quindi la pelle visibilmente più compatta e levigata, donandole un aspetto talmente sano da sembrare 10 anni più giovane.

Le Retinol Ceramide Capsules di Elizabeth Arden riducono visibilmente le linee sottili e le rughe, grazie al retinolo che, unito alle ceramidi, uniforma l’incarnato, supportando la produzione di collagene e il rinnovamento cellulare. Ingrediente molto potente, il retinolo è però molto sensibile alla luce e all’aria, che possono influire sulla sua stabilità. Il formato capsula monodose consente un dosaggio mirato e aiuta a proteggere il retinolo dall’esposizione a luce e aria, garantendo la massima efficacia ad ogni applicazione.

Le ultime capsule del trio di bellezza sono le Vitamin C Ceramide Capsules, che contengono un siero dalla texture in olio secco che combina le ceramidi con la vitamina C, per prolungare la luminosità e anche la giovinezza della pelle. Inoltre la protegge dalla iper pigmentazione e dai danni causati dai radicali liberi.

Ogni capsula contiene una quantità di Vitamina C che è 178 volte più potente della tradizionale Vitamina C non incapsulata, che tipicamente si disperde dopo tre ore dall’utilizzo. Creata per assicurare freschezza e potenza, Vitamin C Ceramide Capsules illumina istantaneamente l’incarnato. Lavorando dall’esterno diminuisce visibilmente l’opacità della pelle, dona la perfetta combinazione per aumentare e prolungarne la luminosità.

Potete quindi scegliere quale delle tre Ceramidi Capsules di Elizabeth Arden fa per voi e iniziare subito a proteggere la vostra pelle contro l’invecchiamento e contro i segni del tempo.

Articolo scritto e redatto da LAURA GUERRATO ǀ Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Milanese, anzi dell’hinterland, fin da piccola sogna di trasferirsi in Australia, ma ama troppo l’Italia per farlo davvero. Si accontenta di viaggiare ogni volta che ne ha l’occasione. Classicista dall’adolescenza, laureata in Spettacolo e Comunicazione, ama il cinema in tutte le sue forme e in particolare quello d’animazione, meglio se giapponese. Lavora per “Gli Inglesi”, scrive da quando ha imparato a farlo e non si fermerebbe mai

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata