Come vi ho raccontato in questi mesi, durante la fase di ricerca del nuovo appartamento, ci sono stati alcuni requisiti cui non potevamo prescindere, due su tutti che fosse silenziosa e luminosa. Così, mentre la scelta di colori e materiali per il mood board era conclusa e quella dei mobili era al suo inizio, ci siamo concentrati su uno degli aspetti strutturali più importanti per una casa: le finestre, elementi ottimali che potessero inserirsi al meglio negli ambienti lasciando filtrare più luce possibile senza rinunciare al silenzio.

La scelta – come probabilmente sapete dagli spoiler social – ha individuato un’azienda leader del settore: Drutex. Gli esperti del brand ci hanno affiancati in tutte le fasi di scelta, decisione e programmazione dell’intervento, e grazie a loro abbiamo individuato una linea di produzione in grado di risultare la migliore come caratteristiche e personalizzazione: Iglo Energy.

Il nostro appartamento è strutturato con una tripla esposizione e finestre e porte finestre sono presenti con una numerica importante, era quindi fondamentale che tutte fossero realizzate con la medesima linea produttiva, per mantenere equilibrio nell’abitazione, ma allo stesso tempo ci piaceva molto l’idea che ci fossero degli elementi caratterizzanti differenti fra loro in base agli ambienti ed ai modi d’uso.

A livello materico abbiamo optato per il PVC, discostandoci completamente dal legno utilizzato dal precedente proprietario. Seguendo il mood board cromatico della nostra casa abbiamo deciso per il colore bianco per i serramenti interni che facesse da cornice ad ampie vetrate caratterizzate da isolamento acustico e termico, temi molto importanti in grandi città come Milano. Per quanto riguarda la cromia esterna abbiamo invece seguito le regole condominiali optando per un grigio chiaro che ben si fonde con gli elementi caratterizzanti della palazzina anni ‘70 entro cui ci troviamo e le nuance scelte per l’interno di casa nostra. Una delle caratteristiche estetiche che più ci ha convinti di Drutex e della collezione Iglo Energy in particolare, è il piccolo ingombro degli avvolgibili, che ci hanno permesso di non spezzare il gioco di volumi e geometrie che caratterizza il nostro appartamento.

Colori neutri, forme geometriche e lineari e materiali di pregio sono elementi che si rincorrono lungo tutti gli ambienti e non potevano venir meno nella scelta dei serramenti interni. Le finestre Iglo Energy Drutex si fondono con l’ambiente pur mantenendo il loro carattere forte, che è anche il nostro. Curiosi di scoprirle insieme a noi?

 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati