Rifugio e protezione. Questo 猫 il significato il CO | TE, giovane marchio fondato da Tomaso Anfossi e Francesco Ferrari, interamente Made in Italy e votato all鈥檌nsegna della contemporaneit脿 e dell鈥檃vanguardia. Una collezione, quella per il prossimo Autunno-Inverno 2015-16 che ci porta in un universo quasi bucolico, fatto di stampe, colori e contrasti ispirati al mondo minerale e vegetale. Uno stile in partenza sobrio ed elegante, che viene reso intrigante con l鈥檃ggiunta di dettagli e particolari, per un effetto glamour-rock.

Protagoniste della collezione sono, senza alcun dubbio, le stampe, nella variante macro e micro: il fil rouge del brand si ritrova in gonne, abiti e camicie con grafismi ad effetto floreale, accostati a capi caratterizzati dalla stampa Fossil Flower, impossibile da non riconoscere, che declina nelle nuance del blu, lilla e bianco dei fiori mineralizzati nella roccia. Non solo stampe innovative, ma anche tessuti e giochi di sovrapposizioni, come il jersey spalamato effetto gold, che non a caso richiama il mondo minerale. Ad illuminare i capi della collezione ci pensano ricami in paiettes effetto 3D e tessuti jacquard effetto glitter che, oltre a donare luce, conferiscono carattere e femminilit脿 agli abiti.

A completare la collezione 猫 stato presentato il fashion movie Madly Beautiful, realizzato in collaborazione con il regista Senio Zapruder: il film 猫 stato presentato nell鈥檃mbito di un鈥檌stallazione scenografica, ad opera di Sony Italia, composta da una sorta di 鈥渕uro multimediale鈥 di molteplici supporti digitali. L鈥檕biettivo? Mostrare la duplicit脿 di CO | TE, due anime estetiche in apparente contrapposizione che rappresentano in realt脿 due facce della stessa medaglia. Un lato pi霉 leggero, frizzante ed estroverso si accompagna ad un altro, pi霉 profondo, riflessivo, quasi folle. La protagonista si sdoppia seguendo il ritmo sostenuto della colonna sonora, quasi in una sorta di favola moderna.

 

 

 

co|te ai1516

co|te ai1516

co|te ai1516

co|te ai1516

Foto聽credits聽courtesy of CO | TE –聽Tutti i diritti sono riservati

Articolo scritto e redatto da MARCO LUCATO | Tutti i diritti sono riservati