La grande novità dell’iPhone4s? La fotocamera da 8 MP. Avete presente come sono le foto con quella qualità di scatto?E’ come avere una macchina fotografica sempre in tasca e giocare con le immagini diventa inevitabile! Ecco quindi le app di cui io (lo confesso!) non posso più fare a meno!

 

Instagram

La regina delle applicazioni per fotografie, Instagram sta davvero rivoluzionando il modo di scattare e condividere gli scatti fatti. Una vera e propria comunnity ruota intorno a questo programmino ed è destinata a crescere a dismisura! La filosofia è semplice: scatti, scegli il filtro e pubblichi, con la possibilità di collegare tutti i social più importanti e pubblicare quindi in contemporanea su più canali web

 

Labelbox

I tag sono utili, ma le scritte sulle foto sono stupende. Si perchè con questa applicazione, disponibile per ora solo in lingua  inglese e cinese, potrete personalizzare i vostri scatti con delle simpatiche scritte, scegliendo fra alcune proposte che applicherete sulla fotografia direttamente passando il vostro dito sullo schermo del telefono. Personalmente la adoro, sopatutto nell’effetto scotch da pacchi (quello giallo per capirci!)

 

PicFrame

L’ultima applicazione di cui sono letteralmente dipendente è questa: perfetta per eseguire i collage, di qualunque tipo. Esiste infatti un’interfaccia semplice ma di grande effetto in cui si sceglie la quantità di box di cui vogliamo comporre la nostra nuova immagine e poi la andiamo a personalizzare con le foto che scegliamo

Le conoscevate già? Ne avete altre da suggerirmi?

Laura

P.S. il mio profilo su Instagram è disponibile QUI

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati