Lo confesso, io non ero mica tanto convinta di uscire dall’ufficio e finire a fare la spesa con Simone Rugiati. S√¨, proprio Rugiati, lo chef classe 1981 che siamo soliti vedere in televisione, agli show cooking, sui libri patinati e nelle migliori manifestazioni di food.

Tutta opera di Lagostina, che decide di invitarmi ad una cena speciale: A cena da Rugiati, con tanto di hashtag personalizzato #acenadaRugiati.

Dimenticatevi i ristoranti blasonati perchè quando si dice a casa dello chef è davvero così. Cucina rossa super tech, metà disegnata da lui stesso, bancone lungo, sedie e sgabelli e via, tutti insieme alla scoperta di un mondo unico come quello della cucina di altissimo livello partendo da ingredienti semplici e regole per la miglior conservazione possibile dei cibi

 

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (1) A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (2) A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (5)

A condividere con me questa incantevole serata, Lagostina ha pensato bene di invitare un gruppo di blogger-amiche, Valentina, Monica, Chiara ed Elisabetta e cosa potevo desiderare di pi√Ļ?

Tutto ha avuto inizio nel tardo pomeriggio di marted√¨ scorso. Simone ci accompagna nei suoi luoghi segreti, alla ricerca degli ingredienti migliori per la nostra cenetta speciale. Ci spiega l’importanza delle materie prime, della scelta di frutta e verdura con l’utilizzo di tutti i sensi, perch√® l’esperienza nasce proprio l√¨, al momento dell’acquisto del necessario

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (7)

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (17)

Apriamo la serata con un antipasto di puntarelle con acciughe. Una delizia per il palato. E mentre noi donzelle ci buttiamo a capofitto in domande e curiosità lui tagliuzza verdure, ci racconta di sali e spezie, di viaggi e progetti

 

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (6)

 

Simone √® il ragazzo della porta accanto, semplice e di grande umilt√†. Ha obiettivi ed idee chiare, amici e viaggi, riconoscimenti ed avversione per i selfie. Si lascia contagiare dalla nostra voglia di condivisione e ci chiede un po’ di noi, di quello che facciamo, di quello che ci piace, in cucina e non

 

 

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (10)

 

Arriva la vignarola con gambero crudo ed è delizia pura. Io di questo mix di sapori così genuini e freschi mi sono innamorata, lo ammetto

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (15) A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (14) A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (13)

 

Si prosegue con un primo: Orecchiette con Cime di Rapa momento in cui Simone ci racconta del suo alleato perfetto in cucina: le pentole Lagostina. Prendiamo appunti sulle prove che ha fatto e sull’importanza che ottimi strumenti di questo tipo ricoprono nella preparazione dei piatti. Ci dice che le pentole devono aiutare chi cucina, devono essere semplici e durature, senza fronzoli ma con uno studio approfondito alle spalle

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (12)

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (9)

 

La serata prosegue rapida e quasi ci si dimentica che siamo a casa di qualcuno che fino a qualche ora prima nemmeno conoscevamo. La forza di Simone √® proprio questa: aprire la sua casa e farti sentire a casa tua. Si scherza, si ride. Si beve, si assaggia, si curiosa Milano da una finestra che non √® la nostra abituale. Ci si stringe come in un abbraccio intorno ad uno spazio unico e solo dopo qualche ora ci accorgiamo che non avevamo neppure apparecchiato, e ci si chiede ma √® davvero importante? No, e ci si dimentica del resto, del mondo al di l√†, anche del telefono se vogliamo dirla tutta perch√® quando la buona cucina si sposa con l’ottima compagnia le ore volano davvero

 

Serata incantevole. Cucina strepitosa. Compagnia da 10-e-lode

un doveroso grazie a Lagostina per questo invito, grazie davvero!

 

A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (16) A CENA DA RUGIATI THEOLDNOW (11)