Conosciamo la nuova collezione donna Woolrich primavera/estate 2018. Una collezione sofisticata, con molti capi “convertibili” e di grandi prestazioni che accompagnerà le donne in un viaggio dalla città al deserto.

In questa sua nuova collezione, Woolrich presenta la Prescott Parka, la novità in edizione limitata che segna il motto del marchio americano per la calda stagione: versatilità.

Questa naturale tendenza di versatilità ha come obbiettivo l’adattabilità dei capi originariamente ispirati alla giungla urbana e che adesso si adattano all’outwear in tutte le sue versioni.  Così la Prescott Parka si presenta come un equilibrio perfetto tra la città ed il deserto, traendo inspirazione dal lavoro della pittrice americana Giorgia O’Keeffe, grazie ai suoi caratteristici fiori che riportano al suo periodo di Buen Retiro in Nuovo Messico. Woolrich trasferisce il simbolismo di O’Keeffe nella stoffa, prendendo questo viaggio immaginario ed aggiungendo una sosta d’eccellenza in Italia: il ricamo è fatto dai disegnatori di Jato, la casa di ricamo storica a Bologna.

La collezione presenta anche il Bomber Charlotte in toni verde sabbia che richiamano il deserto Santa Fe, vicino a Nuovo Messico. Questo bomber, come la Palmier Coat combacia perfettamente con le necessità urbane  poiché accogliente, ultra leggera, in grado di combinare la praticità delle tasche ampie con silhouettes contemporanee.

Tutti i capi della collezione donna SS 2018 di Woolrich sono appropriati per la vita quotidiana della città come la Atlantic Parka, un’altro must-have di questa primavera/estate.

La dualità perfetta tra destinazioni di vacanza e città si rispecchia pienamente anche negli indumenti convertibili, capaci di trasformarsi secondo la stagione. Possiamo prendere come esempio il Parka Militare che, grazie alla sua giacca interna smontabile, può essere portato come un cappotto imbottito, proteggendoci  delle ultime raffiche di freddo prima dell’arrivo dell’estate per poi essere trasformato in un parka leggero. Avanzando nella collezione troviamo una particolare enfasi sugli indumenti foderati di pelliccia, che prendono in prestito la tendenza delle linee pulite e silhouettes minimal dal guardaroba maschile, mixato con dettagli femminili.

Con gli stessi colori ed inspirazioni, la calzatura di Woolrich continua il lungo percorso ed esplora le coste del Nuovo Mondo grazie alle scarpe sportive in pelle nabuk, i mocassini scamosciati e gli stivali da montagna.  La naturalezza dei materiali si associa a metodi tecnicamente avanzati come lo Strobel, un metodo di lavorazione che permette realizzare scarpe molto leggere, flessibili  e respirabili, ed ilVibram MEGAGRIP, una mescola di gomma che offre suole ad alte prestazioni garantendo grande stabilità.

 

woolrich3

Woolrich Women's SS18 (1)

Woolrich Women's SS18 (7)

Woolrich Women's SS18 (2)

Woolrich Women's SS18 (6)

Woolrich Women's SS18 (5)

Woolrich Women's SS18 (3)

Woolrich Women's SS18 (4)

Woolrich Women's SS18 (8)

Woolrich Women's SS18 (10)

Articolo scritto e redatto da Lydia Zapata | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Spagnola nel cuore e milanese d’adozione. Giornalista appassionata di bellezza e lifestyle, del Web e social media. Pronta a dare il consiglio giusto per farti sentire bella/o dentro e fuori. Molto meteoropatica e mare dipendente. Senza scrivere potrebbe morire, ma anche senza tè verde

Post correlati