A partire da gennaio 2020 i global brand ambassador di UNIQLO – il brand globale di abbigliamento giapponese – utilizzeranno divise realizzate con materiale DRY-EX ricavato da bottiglie in PET riciclato.

Questa è davvero un’ottima notizia a tema rispetto dell’ambiente e moda, perché purtroppo le questioni ambientali ed etiche poste dalla fast fashion sono note a tutti.

Le nuove divise realizzate con materiale DRY-EX stanno debuttando agli Australia Open 2020, indossate dai global brand ambassador: Roger Federer, Shingo Kunieda e Gordon Reid (anche Kei Nishikori è ambassador, ma non parteciperà al torneo australiano per un infortunio).

Come altri grandi brand, Uniqlo ha a cuore il tema della sostenibilità e si sta impegnando per ridurre il proprio impatto ambientale con iniziative concrete. Una di queste è sicuramente lo sviluppo del materiale DRY-EX che utilizza fibre di poliestere riciclate da bottiglie in PET in collaborazione con Toray Industries, una delle principali aziende al mondo per l’innovazione di fibre e materiali. Finora questo procedimento non era stato facile a causa dei contaminanti presenti nelle bottiglie in PET, ma i miglioramenti nella tecnologia di filtrazione hanno permesso di produrre fibre speciali di alta qualità. Il nuovo materiale mantiene la funzionalità traspirante di DRY-EX, fornendo lo stesso comfort per consentire ai giocatori di ottenere le migliori prestazioni.

Roger Federer ha commentato così la nuova divisa: “Sono rimasto sorpreso nel sentire che il poliestere può essere riciclato da bottiglie in PET e trasformato in abbigliamento, e sono piacevolmente colpito dalla sua funzionalità e dal suo comfort, che è indistinguibile dal tessuto DRY-EX che ho indossato in precedenza. In qualità di global brand ambassador, sono felice di contribuire a sostenere le iniziative di sostenibilità di UNIQLO”.

La replica della divisa da gioco di Roger Federer e i modelli che Kei Nishikori indosserà nei prossimi tornei sono disponibili dal 17 gennaio sul sito di UNIQLO. Le nuove divise sono state progettate da un team di designer internazionali presso il Centro di Ricerca e Sviluppo UNIQLO di Parigi, guidato dal Direttore Artistico Christophe Lemaire.

Divisa di Roger Federer: Il modello indossato da Roger Federer combina pantaloncini viola brillante con un top blu scuro o bianco. In termini di funzionalità, l’abbigliamento si concentra sulla traspirabilità e sulla facilità di movimento, incorporando tre diversi tipi di maglia con caratteristiche specifiche – assorbimento, elasticità e morbidezza – in risposta alle esigenze del gioco dinamico. 

Divisa di Kei Nishikori: Il modello indossato da Kei Nishikori è stato progettato con il blu turchese per evocare i colori del mare, in contrasto con il rosso intenso e l’arancione brillante. I motivi a righe lungo i fianchi creano un effetto raffinato, mentre la schiena e il collo sono rifiniti in rete per una migliore traspirabilità.

Articolo scritto e redatto da ELENA DEL RIO | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Nata e cresciuta in campagna. Amo i cavalli, passeggiare nei campi al mattino quando tutti dormono, il caffè latte e le brioches vuote. Mi abbuffo di Netflix e di stories su Instagram e ho un rapporto difficile con le chat di gruppo su WhatsApp. Sono laureata in Comunicazione&Marketing e se tornassi indietro non lo rifarei. Ho lavorato in agenzie di comunicazione e uffici stampa per poi approdare alla musica, dove – per fortuna – non canto, ma organizzo concerti e tour. Nel 2017 mi sono sposata con un ingegnere, preciso e ordinato, che si arrabbia quando perdo le cose (sempre). Non contenti della vita in due abbiamo deciso di allargarci e a novembre 2018 è nato Leonardo.

Post correlati