Ronds de jambe, pas de bourree, pli猫s, tieni la schiena dritta, abbassa il bacino, in s霉 il mento!

Sogni di ballerina, di diventare una prima ballerina鈥agari proprio della Scala. Il famoso teatro di Milano.聽Sogni di bambina che si infrangono con la realt脿, anni di faticoso lavoro, giravolte senza sosta prove ed ancora prove. Piroette e duri allenamenti e poi鈥.

Ti ritrovi meravigliata a guardare la sfilata di Uma Wang e ti immergi di nuovo in quel mondo 聽etereo, leggero e impalpabile, grazie agli abiti che fluttuano intorno al corpo delle modelle.

Gli allenamenti delle piccole ballerine con i loro tut霉 rosa, che sgambettano e tirano su il mento fiere.

Pochi minuti mancano alla sfilata e loro continuano a fare le loro piroette.

Si perch茅 il tema predominante del d茅fil茅 猫 la danza classica.

Come nella danza classica le linee degli abiti sono pulite e morbide ma dalle lunghezze maxi e midi.

Le giacche hanno ancora volumi over e con lunghezze importanti.

I colori dominanti sono le tonalit脿 neutre e calde della terra, senza per貌 escludere il total black.

Solo delle piccole cinture vanno a spezzare la fluidit脿 degli abiti, che per la maggior parte cadono armoniosi sui corpi. Qua e l脿 si alternano intrecci di lacci e scollature dando risalto ad una parte del corpo troppo spesso coperta, la schiena. Il motivo della danza 猫 presente anche ai piedi delle modelle che indossano le ballet shoes, le quali vanno a completare in maniera perfetta i look presentati.

Pochi minuti di perfetta eleganza e leggerezza per rappresentare quel magico mondo fatto di tulle e taffett脿.

Pochi minuti per sognare, ma un鈥檌ntera stagione per indossare ancora una volta quella magia che mi ha fatto rivivere Uma Wang con la sua collezione primavera estate 2016 dedicata al mondo del balletto.

 

UMA WANG_PE16_06

UMA WANG_PE16_10

UMA WANG_PE16_15

UMA WANG_PE16_21

UMA WANG_PE16_24

UMA WANG_PE16_28

UMA WANG_PE16_32

UMA WANG_PER16_22

Credits UmaWang | Tutti i diritti sono riservati

Testo scritto e redatto da Carola Disiot | Tutti i diritti sono a lei riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati