TOMMY HILFIGER, nota casa di moda statunitense, presenta la nuova collezione kids per la primavera 2019. In occasione dell’inizio della bella stagione, il brand ha deciso di puntare sulla gen Z. La generazione z comprende tutte le persone nate tra il 1995 e il 2012, coloro che sono cresciuti con la tecnologia. Per questi “nuovi” ragazzi che giorno per giorno, abbracciano le proprie scelte e decisioni, e che, mai come oggi, vivono in un periodo di importante inclusione sociale.

Storie ispirate alla realtá che raccontano il crescere insieme e il sognare in grande, é proprio questo il fulcro di questa campagna e ciò che viene fuori dagli scatti della collezione.

Le immagini della collezione, scattate minuziosamente dalla macchina fotografica di Raul Ruz a Miami, ruotano intorno ad una palette cromatica molto primaverile dai toni accesi ma allo stesso tempo delicati. Un’atmosfera tutta americana dallo stile leggero ed ottimista, TOMMY HILFIGER ha deciso di realizzare gli scatti, in spazi all’aperto, luoghi dove i ragazzi amano passare il loro tempo con gli amici: dal campo da basket al campo da gioco.

Un’atmosfera super cool e dal twist colorato che dona vita ai classici look americani. Un tocco sbarazzino e casual per ragazzi e ragazze che vogliono essere sempre alla moda. L’immancabile bandiera distintiva del brand, viene sempre cucita sul petto.

Via libera a stili iconici come la t-shirt, abiti e pantaloncini, silhouette, tessuti in spugna e slogan positivi incisi sopra. A tutto questo si aggiungono elementi sostenibili, cotoni riciclati e organici che hanno il compito di guardare al futuro ma non abbandonando mai la moda del passato.

L’intera collezione TOMMY HILFIGER Kids é disponibile online sul loro sito e in tutti i negozi TOMMY HILFIGER e TOMMY JEANS.

E voi? Avete già visto la nuova collezione? Fateci sapere cosa ne pensate.

Articolo scritto e redatto da Martina Calabrò | Tutti i diritti sono riservati 






Scrivi

La tua email non sarà pubblicata