Stella McCartney porta in passerella silhouette morbide, tagli netti e colori decisi per la primavera estate 2013. Giacche morbide e decostruite vengono accostate a semplici gonne longuette svasate ed a zeppe in ecopelle con tacco in plexiglass ottenendo look semplici ed eleganti. Giallo e verde delineano abiti caratterizzati da tagli geometrici, il tutto 猫 unito a semplice organza bianca che mostra ampi spicchi di corpo. Micro pennellate nel color bianco si disegnano su fluida seta nera che viene declinata in elegantissime tute. I fori sono il punto di forza della collezione, presenti su giacche over destrutturate, gonne e chemisier voluminosi. Inoltre il classico pigiama palazzo viene rivisitato; abbassando il cavallo dei pantaloni e stringendoli sulle caviglie mentre la blusa viene trasformata in una giacca over. Non manca la classica giacca doppio petto; per貌 viene modificato il volume diventando over ma senza rinunciare alle spalle costruite

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati