Nel primo giorno di 聽Milano Fashion Week 2014 apre la kermesse di moda donna pi霉 attesa dell’anno la sfilata Chicca Lualdi Beequeen che ci introduce alla collezione pr猫t-脿-porter per l’autunno-inverno 2014 della maison italiana. 聽Chicca Lualdi, 聽stilista meneghina di gran talento, ci introduce nel suo universo di stile, morbido e delicato, femminile ed essenziale ed allo stesso tempo austero, impeccabile nella sua raffinata semplicit脿.

I capi chiave per la prossima stagione invernale di Chicca Lualdi per Beequeen sono una sinfonia che inneggia all’eleganza, pulita nelle forme, chic nel dna. I tessuti come il tweed e il double, rubati di soppiatto dall’armadio di lui, vengono reinterpretati magistralmente in mood girlish.

I聽tagli minimal, netti e lineari di coat, abiti e pantaloni, svelano texture elaborate, con inserti di fur ed incrostazioni brillanti, a disegnare intriganti grafismi e ad impreziosire il tutto. Un equilibrio sospeso tra una sobriet脿 che parla la lingua del glamour sussurato, e mai ostentato, e pause di vezzi attuali, e piacevolmente femminili.

Come i candidi bianchi che ricoprono i “davantini”, un accessorio da sfruttare e tenere presente, 聽che regala una nota intima e bon ton, dal sapore deliziosamente vintage, ai look in passerella; interrotti dai pattern geometrici che invece conferiscono il giusto accento di carattere ai capi della linea invernale.

La felpa abbandona il suo angolino nell’armadio casual, e viene trasformata in modo inedito da Chicca Lualdi con l鈥檌ntarsio di Breshwanz, un dettaglio luxury, che la eleva a perfetta scelta invernale, 聽confortevole e calda, ma anche preziosa. Il double di lana, tessuto a quattro strati, viene reso ancora pi霉 sofisticato con un complicato ricamo ricoperto di sottili grafiche lineari.

Anche la tavolozza di colori presentata in passerella resta nel territorio della sobriet脿 vezzosa, dai versatili e immancabili聽grigi piombo spazia fino ai luminosi ciclamino; con mille sfumature di grigio e verdone a rendere gli outfit dinamici. Licenza sbarazzina per gli accessori visti da Chicca Lualdi: il calzettone maschile in vista con mocassino con tacco,聽聽sandali rivestiti in tweed resi moderni dal contrasto di un suola in para,聽 grandi shopper in pelle e breshwanz abbinati in giochi di colore.

La collezione di Beequeen by Chicca Lualdi per la stagione F/W 2014 si ispira allo stile del quotidiano, alla day life e in special modo alla working life di noi donne. Si tratta di una moda urbana e di classe, da desiderare nel guardaroba, facilmente indossabile, amabile a primo sguardo, e con ampie possibilit脿 di personalizzazioni creative ed originali. Un esempio, di come la semplicit脿 di pochi pezzi ben scelti, di qualit脿 e squisita fattura, e abbinati con sapienza, non sia sinonimo di noia ma di modernit脿 e femminilit脿.

 

 

 

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Chicca Lualdi BeeQueen

Immagini courtesy of Chicca Lualdi Beequeen – Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati