Quando si parla di bellezza e salute della nostra pelle, bisogna sempre affidarsi a persone specializzate nel settore, che hanno maturato un’esperienza lungo diversi anni e che, quotidianamente, si tengono aggiornati su tutti gli aspetti del tema. Panestetic, azienda italiana certificata ISO 9001 e ISO 13485, è da anni leader nella produzione di macchinari estetici ed elettromedicali. Dalla grande esperienza maturata nella ricerca e sviluppo di nuove tecnologie, l’azienda ha messo a punto una gamma di prodotti cosmetici specializzati, da abbinare ai macchinari professionali, per un’intensa azione sinergica e risultati ancora più efficaci.

Così, quando mi hanno proposto di provare per tre mesi il loro trattamento ZONER ho subito accettato con entusiasmo. Zoner Antiage Trilogy di Panestetic è un innovativo trattamento anti-age nato per risolvere il problema dell’invecchiamento cutaneo e regalare alla pelle tono, compattezza e splendore. Si avvale di una tripla tecnologia per un risultato veramente visibile, fin dal primo trattamento.

Dopo la detersione e pulizia della pelle, si inizia con la fase uno: BIOSTIMCELL, che ridona luminosità e compattezza alla pelle. La seconda fase si occupa invece della stimolazione della produzione di collagene, della tonificazione e del tanto desiderato effetto lifting immediato, attraverso RADIOLIFT. La fase finale è costituita, invece, dalla MESOPORAZIONE che veicola efficacemente i principi attivi.

Il trattamento è completamente indolore, ma anzi è una coccola da godersi in assoluto relax. L’apparecchiatura è davvero innovativa e, grazie a manipoli di diverse dimensioni, può raggiungere anche le aree più difficile a trattare. La sua tripla tecnologia permette di lavorare la pelle in diversi modi, E dedicare alle singole zone del viso il trattamento più indicato, insistendo laddove ce ne fosse bisogno. La qualità e la sicurezza di questo trattamento sono made in Italy ulteriore prova di garanzia.

Il trattamento che ho fatto insieme a Panestetic è durato tre mesi e mezzo e si è svolto per metà in cabina e per metà a casa. In cabina, ogni due settimane, mi hanno effettuato tutti e tre i protocolli di ringiovanimento cutaneo di Zoner Antiage Trilogy. A casa, invece, ho proseguito i benefici con la Lifting Mask, perfetta come trattamento anti-age domiciliare: una seconda pelle composta da 100% di bio cellulosa organica, quinoa e rejuline, che si adatta perfettamente alla forma del viso, rilasciando un mix di principi attivi altamente efficaci. Il trattamento è veloce, non invasivo ed estremamente piacevole e la maschera potenziata rimuove le impurità superficiali e restituisce un aspetto tonico, compatto e luminoso al viso.

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata