Nuove applicazioni per iPhone, iPad e Android, e Office disponibile per tutti – sulla maggior parte dei device – senza sottoscrivere un abbonamento, ma semplicemente scaricando l’app dal proprio dispositivo. Queste alcune delle novità presentate da Microsoft, attraverso le quali rivoluzionare il mondo della produttività. L’obiettivo è “consentire alle persone di concretizzare le proprie idee e le proprie aspirazioni”, dichiara John Case, corporate vice president di Microsoft Office.

Nello specifico, le novità annunciate da Microsoft sono: nuove Office app (Word, Excel e PowerPoint) per iPhone, già da subito scaricabili; applicazioni aggiornate di Office per iPad, che consentono l’editing di base gratuito dei documenti; l’anteprima, previa registrazione, delle Office app per tablet Android, disponibili dal 2015; Office per tutti, senza abbonamento. In particolare, le nuove Office app per iPad e iPhone sono usufruibili in 29 lingue e 136 paesi.

Tra le altre novità, Microsoft presenta anche una nuova interfaccia ottimizzata per il touch, da utilizzare per il nuovo Office su Windows 10. Infine, per ottenere il massimo della funzionalità, si può scegliere adesso di sottoscrivere un abbonamento Office 365, che mette a disposizione un set completo di strumenti, inclusa la capacità di storage on line su Microsoft OneDrive (con spazio illimitato).

Screenshot_2014-10-20-14-00-52

 

Screenshot_2014-10-20-14-04-07

Screenshot_2014-10-20-14-07-34

PowerPoint-for-iPad-hero