Il mascara è in molti casi il primo cosmetico che le ragazzine hanno il permesso di usare, perché apre lo sguardo e definisce l’occhio senza farci apparire troppo truccate. Anche per chi si trucca poco o niente questo cosmetico risulta quasi irrinunciabile. Ma con gli occhi sensibili come si fa?

Sono una gran sostenitrice del make up: che sia per divertimento o per necessità quello che importa è saperlo usare, senza arrecare danni alla propria pelle e ai propri occhi.

Gli occhi molto sensibili spesso mal sopportano mascara, eyeliner e matite varie, tendono ad arrossarsi e il prodotto applicato si scioglie in pochissimo tempo, colando rovinosamente sotto l’occhio. Spesso il motivo è che alcuni ingredienti contenuti nel cosmetico non sono tollerati, per questo è preferibile scegliere un mascara con una formulazione delicata, testata contro le allergie e senza profumo.

Se i vostri occhi tendono a lacrimare scegliete un mascara resistente all’acqua: non è necessario che sia waterproof se non si tratta di un’occasione speciale in cui il mascara deve resistere a fiumi di lacrime o ad una gara di nuoto sincronizzato, è sufficiente che il mascara duri tutto il giorno senza colare. I prodotti waterproof vanno struccati con detergenti appositi, sono più difficili da eliminare soprattutto dalla rima ciliare, quindi meglio riservarli alle occasioni in cui sono davvero necessari.

occhi sensibili

I mascara Clinique, provati contro le allergie e senza profumo

Evitate struccanti aggressivi: se il detergente che usate per struccare il viso vi provoca bruciore quando lo passate sulle palpebre allora usatelo solo per il resto del viso, per gli occhi utilizzate uno struccante apposito, che sia delicato ma efficace, rimuovere tutti i residui di trucco e polvere alla fine della giornata vi aiuterà ad evitare fastidiose infezioni.

Non stressate i vostri occhi con sfregamenti energici, la pelle delle palpebre è molto sottile e delicata, le ciglia vanno struccate con delicatezza per evitare di spezzarle o farle cadere. Per facilitarvi nella rimozione del mascara sui vostri occhi sensibili, utilizzate un dischetto di cotone morbido, versateci il vostro struccante e appoggiatelo sul vostro occhio, aspettate qualche secondo che agisca e procedete alla rimozione con movimenti verticali, dall’alto verso il basso e viceversa, sempre con delicatezza. Se ci sono ancora residui di mascara ripetete l’operazione e aiutatevi con un bastoncino di cotone passandolo proprio all’attaccatura delle ciglia.

Evitate di stressare ripetutamente i vostri occhi già sensibili con struccanti inadatti, sostituite il vostro mascara regolarmente e sceglietene uno che sia performante ma anche facile da rimuovere completamente, tre semplici regole da seguire per poter truccare i vostri occhi sensibili in tutta tranquillità.

 

Credits: Google

Articolo scritto e redatto da ELEONORA SICA | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati