L’impresa non era semplice: aiutarmi a capire come usare i trucchi, partendo proprio dai fondamentali. Non bastava darmi il prodotto giusto per la mia pelle, ma la necessità era insita nella spiegazione, nel farmi vedere come si fa e nessuno prima di loro ci aveva pensato

Poi un sabato pomeriggio, in via Primaticcio, blogger di beauty – super competenti – ed una blogger un po’ maldestra con il trucco – inutile specificare che parlo di me! – si sono ritrovate nel tempio di L’Oréal Paris e lì …  “luce fu”!

La primavera nell’aria e tanti prodotti nuovi, tutti da provare e scoprire con un make-up artist d’eccezione: uno di quelli che ha la sua modella preferita – bellissima – ma che ti sa anche tirare perfettamente la linea di eyeliner dall’altra parte della scrivania messo storto, che si porta in giro una collezione di pennelli da far invidia ad un pittore (quelli che vedete nella prossima foto sono davvero i suoi!), che ha una pazienza infinita ed una passione che si trasmette ad ogni parola

 in pratica parliamo di lui, qui immortalato alle prese con un trucco rock perfetto per Anjeza!

 Bene, volete sapere cosa ho imparato? Prima di tutto che non basta la crema idratante per rendere la pelle uniforme, ma che esiste un gioco di sovrapposizioni che sono studiate appositamente per rendere il viso privo di imperfezioni (o almeno per celarle alla grande!), secondo che gli occhi sono importanti e che l’eyeliner deve diventare un nostro amico-alleato, che meglio di tanti pennelli esistono le mani e che il mascara va messo come se non ci fosse un domani

e poi le labbra dove le mettiamo? c’è tutto un mondo di nuance e di texture che vanno semplicemente provate, sovrapposte, sfumate ed usate come coccola per rendere la bocca più sensuale, divertente o magari semplicemente colorata

 

 c’è che mi sono innamorata della collezione pensata da L’Oréal per il Festival di Cannes, che devo farci? sono una donna d’altronde ed il mascara lo A-D-O-R-O semplicemente

Per la review dei prodotti dovrete attendere perchè ve ne parlerò strada facendo, d’altronde mica si può svelare tutto subito! Vi anticipo però che ci sono novità che non dovete lasciarvi sfuggire: dall’illuminante agli smalti, passando per gli ombretti pastello semplicemente adorabili, il gel per l’eyeliner – che mondo che mi è stato aperto!! – la cipria che fissa il tutto – e chi lo sapeva questo!?!?

Ah, per chi volesse vedere il risultato finale.. eccomi!

Laura

altre immagini disponibili sul mio account Flickr cliccando qui

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati