LOR è un nuovo marchio di abbigliamento fondato a Milano nel 2011 da Laura e Rosa Castelbarco, due cugine che condividono una straordinaria passione per la moda

 

anna bordeaux 2  jackie b&n

 

La selezione dei tessuti, la ricerca del prodotto e l’innovazione sono gli aspetti caratteristici del brand, la cui mission è proporre ai clienti abiti di alta qualità, 100% Made in Italy. I tessuti provengono dai grandi distretti tessili italiani, da Como a Biella, e la produzione è realizzata accuratamente nei migliori laboratori sartoriali milanesi. La moda è in costante evoluzione e rappresenta diversi stati d’animo e personalità, per questo chi sceglie LOR deve avere la possibilità di cambiare e rinnovarsi quando lo desidera ed è per questa ragione che hanno scelto di proporre i loro capi a prezzi accessibili
Per Laura e Rosa il processo creativo inizia sempre con un’accurata selezione dei tessuti, le cui proprietà sono il più possibile esaltate dal prodotto finale.
L’approccio innovativo consiste nel dare la possibilità ai clienti sia di scegliere direttamente dalla collezione sia di avere un servizio di abiti su misura, realizzato ad hoc e che rimarrà unico nel tempo

 

lalla

II servizio su misura consente di mantenere un costante e proficuo scambio di idee con la clientela, la comunicazione e l’interazione col pubblico sono ingredienti fondamentali per la creazione di abiti non solo belli da vedere ma anche da indossare
Creare abiti che siano sempre attuali è nello spirito di LOR ed è proprio per questa ragione che sono utilizzate linee semplici e pulite, al fine di racchiudere classe ed eleganza senza tempo. Sicuramente un marchio giovane con grandi ambizioni che ha saputo trovare il suo stile e il suo mood personale. Da scoprire ed indossare!

 

 

 

chloe 2

marta

 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati