L’iconica polo Lacoste diventa Loop e ti travolge nel suo vortice con un mix di stile senza tempo e materiali riciclati.

Lacoste polo Loop nasce da un design consapevole e rispettoso dell’ambiente che unisce all’eleganza la durevolezza e che fa del motto Durable Elegance uno stile di vita. Questo perché l’eleganza è un modo d’essere, di vivere, è un valore che spinge a superare le diversità e a trovare nuove soluzioni.

Entra nel loop Lacoste, la moda consapevole

Rimanendo fedele al suo spirito avanguardista, il brand francese segna una nuova era al grido di MakeFashionCircular. Si tratta dell’organizzazione non-profit fondata dalla velista inglese Ellen MacArthur che con il concetto di circolarità aiuta i brand di moda a diventare più sostenibili.

Lacoste dà voce a questo progetto attraverso la Lacoste polo Loop composta per il 30% da fibre di cotone riciclate delle polo Lacoste invendute a causa di piccole imperfezioni. Successivamente, queste fibre riciclate vengono tessute insieme al 70% di cotone vergine, garantendo il fit impeccabile per cui sono famose le polo Lacoste.
In questo modo, anziché distruggere lo stock di eccedenze, Lacoste lo reintegra nel ciclo produttivo in maniera circolare, loop appunto.

Una moda etica dunque, consapevole, rispettosa dell’ambiente e delle problematiche del consumismo ad esso collegate. In tal senso la Lacoste polo Loop si erge a portavoce del cambiamento e del ruolo che ciascuno di noi ha per fare la differenza.

Lacoste polo Loop

Lacoste polo Loop è la rivisitazione in chiave green della classica polo più famosa e venduta del marchio francese con il coccodrillo. 

Le polo Lacoste Loop sono progettate per vivere svariate vite e per adattarsi a diverse occasioni. Con un paio di pantaloncini o una felpa per un look sportivo, oppure con un paio di pantaloni chino leggeri per essere comodi durante la settimana.

In grigio erica o blu  notte, si possono notare leggere variazioni di colore in qualche filo delle fibre di cotone vergine e riciclato. Un segno di unicità questo, che racconta una storia fatta di responsabilità e collaborazione.

Una polo dalla vestibilità classica e dalla leggendaria tessitura petit piqué, un colletto a due bottoni e le maniche corte. Lo spirito sportivo chic del brand viene celebrato e reinventato secondo un modello più sostenibile. Infatti, anche il coccodrillo, in poliestere riciclato, tono su tono, è testimone di una nuovo capitolo nella storia della moda.

Articolo scritto e redatto da Laura Corioni| Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Laureata in marketing e comunicazione, trova rifugio nella scrittura per concedersi una pausa, tranne dal caffè e dall'inseparabile agenda annota-tutto. Alle vacanze relax preferisce avventurarsi verso nuove mete. Eterna indecisa, di una cosa è certa: non sarà mai un'abile cuoca.

Post correlati