LACOSTE ci presenta la sua nuova collezione per la prossima primavera/estate 2019, una collezione diversa da tutte le altre poiché ha colto la nuova tendenza unisex abbandonando il suo tradizionale modo di vedere la moda, incentrato sul genere, per rivelare un collegamento genuino tra il guardaroba maschile e quello femminile. Vuoi scoprire di cosa parliamo?

La moda contemporanea ha un nuovo motto, parlare più di stile che di genere, e Lacoste, fedele al proprio talento di incarnare le tendenze, presenta una collezione Primavera/Estate 2019 con capi intercambiabili e unisex che vanno al di là dei generi come segno di un cambiamento socioculturale che torna all’universo streetwear degli anni ’90.

Questa nuova visione si fonde con il DNA tennistico di LACOSTE dove la polo, icona unisex dello sportwear, è al centro della collezione. Così il tennis e gli anni ’90 arrivano sulle strade diventando un nuovo standard della vita quotidiana. Il cotone viene affiancato a materiali più tecnici come poliestere o taffetà a diamante, mentre volumi e proporzioni si amplificano, diventando oversize per strutturare la silhouette fino a trasformarla in unisex.

Ma non solo la polo è no-gender in questa nuova collezione di LACOSTE, anche pantaloni e giacche diventano capi che possono essere indossati indifferentemente da uomini e donne. Il completo da uomo si trasforma in un outfit pantaloni & blazer per lei, la polo XXL viene abbinata a una lunga gonna a pieghe o con shorts in jersey tecnico portati a vita alta e chiusi da una cintura con velcro.

Non possiamo finire senza parlare del logo LACOSTE: il logo LACOSTE indica l’ appartenenza a un clan e in questo senso nella collezione Primavera/Estate 2019 il coccodrillo è evidente e onnipresente. Il nome del brand non è da meno, andando a creare stampe su un total look in denim chiaro.

LACOSTE ha saputo accogliere la nuova tendenza no-gender per adattarsi a una nuova società, una società dove si promuove un certo tipo di unicità oltre che un anticonformismo liberatorio con capi unisex. E tu sei pronta a indossare la polo del tuo compagno? Raccontaci!










 

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata