Sono mesi che sto meditando su聽 come scrivere il post perfetto per la rubrica 鈥渓a Parola a鈥︹

 

Un argomento a met脿 strada fra The Old Now e Non si dice piacere,

che possa incuriosire e informare.

 

Poi, come accade nei migliori film, la risposta 猫 sotto il naso.

Semplice, lineare, quasi scontata: il bon ton a Natale.

 

Perch茅 Laura non ama il Natale.

E鈥 una sorta di Grinch 2.0.

E proprio per questo 猫 diventata la mia missione per quello del 2014.

Impresa praticamente impossibile, ma che Natale sarebbe senza Miracoli?

 

 

Ho deciso cos矛 di evidenziare le cose ironiche e poco 鈥渂on ton鈥 che il Natale riserva puntuale ogni聽 anno. Perch茅 le buone maniere contano.

 

E la battaglia per la loro estinzione, far脿 amare il Natale a Laura.

Ne sono certa.

 

 

 

1.

I doni riciclati.

Esistono a questo mondo.

E tutti, almeno una volta聽 nella vita, ne hanno fatti.

L鈥檜nica soluzione 猫聽 ricordarsi di avere buon senso e buon gusto,聽 quindi segniamoci chi ci ha donato cosa.

La memoria 猫 labile per natura.

 

 

2.

Non ostinarci a cambiare o non sopportare i parenti.

Ogni famiglia 猫 bella a modo suo.

Anche se il prozio di quarto grado si diverte ad ogni Natale a sottolineare il fatto che non ci siamo ancora sposati, non abbiamo avuto figli, non abbiamo il fidanzato,聽 piuttosto che 鈥渟ei cos矛聽 intelligente,聽 non capisco perch茅 non trovi lavoro鈥濃.

 

 

 

Natale 猫 la classica occasione per far proprio il saldo e nobile principio 鈥渂uon viso a cattivo gioco鈥.

 

 

 

3.

Impariamo ad assegnare a tavola i posti con la stessa strategia che mettiamo in atto durante una partita a Risiko.

Sar脿 la nostra chiave per la buona聽 riuscita di un pranzo o una cena: mettiamo a proprio聽 agio i聽 nostri ospiti,聽 mettendoli vicini a persone che hanno una certa affinit脿 con loro.

 

 

4.

Ringraziare per i regali, gli auguri e per un invito natalizio ricevuto.

Perch茅 certe cose non sono dovute e scontate.

Vanno pesate in聽 modo corretto.

 

Non inviare all鈥檜niverso mondo auguri standard.

Il Natale 猫 di per s茅 una festa calda. Che dovrebbe scaldare il cuore.

Auguri non pensati, non sentiti, fatti 鈥減erch茅 devo鈥,聽 hanno l鈥檈ffetto freezer su chiunque (e non stupitevi nella mancata risposta in questo caso).

 

 

Secondo voi quali sono gli scivoloni di stile e di bon ton pi霉 ricorrenti sotto le feste?

 

immagine-non si dice piacere

Ilaria Valentinuzzi, milanese DOC, della specie 鈥淢ilan l鈥檈虁 un gran Milan鈥. Laureata in Storia dell鈥橝rte, convertita successivamente al Marketing.

Vive con l鈥檃genda in mano per conciliare vita privata e lavorativa, mettendo in atto quanto ha imparato giocando per anni a Tetris: l鈥檌ncastro perfetto.

In questo 鈥渕are magnum鈥 crea il suo blog 鈥淣on si dice piacere鈥, in cui affronta concetti polverosi come il “Galateo” e il “Bon Ton” con attualita虁 e ironia. Un punto di vista a meta虁 fra tradizione e innovazione, tra classico e moderno.

Appassionata di modi, di moda e buone maniere, e虁 la classica amica da chiamare se si hanno dubbi amletici su come vestirsi in una determinata situazione e come comportarsi in situazioni non facili.聽

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati