Durante la settimana della moda milanese, Iceberg ha proposto in passerella la sua collezione femminile autunno inverno 2015 2016 nella quale racconta la storia di un’elegante aviatrice estratta direttamente dagli anni 70 caratterizzata da forza, femminilità e determinazione. Gli anni 70 fanno la loro comparsa negli accessori, ma non solo. Il tacco la suola delle scarpe divengono di legno di pino e mogano proprio come il design modernista di quegli anni. Le due anime dell’aviatrice si fondono insieme: forza e dolcezza vengono qui mescolate attraverso maglierie dai colori primari di rosso, blu in color block, stemperati da beige e grigio. Le linee grafiche fanno la loro comparsa attraverso aeroplani che si incontrano in un gioco di strisce di colore declinate su maglie e capispalla.

Si vola, idealmente e concretamente. Le stampe sono tutte immagini riprese dall’alto: si sorvolano distese di orchidee, piste di atterraggio di un aeroporto, paesaggi. Le linee rigorose definiscono gli abiti dritti e i top strutturati con cintura vita alta. I colori sono ancora quelli di prima: blu, nero e orchidee, tutto mescolato nella collezione firmata da Iceberg che vede una donna decisamente in contrasto fra la delicatezza e la determinazione, fra i ricami di orchidee bianche e il carattere forte dei maglioni sportivi

 

05

08

11

12

16

21

35

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati