Oggi vi facciamo fare un tuffo nella gastronomia andalusa, con una ricetta che originariamente veniva preparata per contrastare il grande caldo delle stagioni estive. Si tratta del gazpacho,una zuppa fredda realizzata a base di verdure crude di stagione, dalle proprietà energetiche e nutritive, piacevole da gustare anche con le alte temperature.

Per realizzarlo abbiamo utilizzato un frullatore molto speciale: il frullatore a funzionamento magnetico Artisan di KitchenAid. Azionato da un’alimentazione turbo magnetica in grado di gestire facilmente anche gli ingredienti più impegnativi, dal ghiaccio alla frutta e verdura più dura, è dotato di una caraffa a forma di diamante e di lame in acciaio inox. Questo rivoluzionario frullatore permette l’utilizzo di quattro programmi preimpostati, con funzione Pulse, controllo manuale della velocità e funzione Soft Start. La speciale caraffa permette, inoltre, di preparare milkshake, smoothie, salse e altre deliziose ricette in maniera semplice, senza fatica e con ottimi risultati. A questo punto non mi resta che lasciarvi con ingredienti e procedimento della ricetta del gazpacho!

 

kitchenaid11

kitchenaid10

kitchenaid0

 

Ingredienti

500 g di pomodorini datterini
3 cipolle
2 peperoni rossi
1 mazzo di basilico fresco
2 cetrioli
2 cucchiai pinoli
150 gr di feta
sale, pepe e olio qb
Paprica affumicata
1/2 bicchiere d’aceto bianco

Ricetta
Scaldate l’olio EVO in una pentola capiente  e fate rosolare le cipolle tagliate sottili. Appena saranno colorite, aggiungete anche le verdure tagliate grossolanamente a tocchetti. Lasciate cuocere per qualche minuto mescolando spesso; i pomodori rilasceranno la loro acqua, per cui non sarà necessario aggiungere altri liquidi alla preparazione. Unite una presa di sale, del pepe e proseguite la cottura a fuoco lento coprendo la padella con il coperchio per circa mezz’ora. Sfumate con aceto e lasciate evaporare, poi unite il basilico e lasciate raffreddare qualche istante. Se il composto risulterà troppo acquoso, alzate la fiamma e lasciate cuocere ancora qualche minuto per addensare. Frullate il composto ottenuto fino ad ottenere una crema densa e vellutata; regolate di sale, pepe, olio e aggiungete la paprica. Versatelo in un contenitore capiente e, una volta freddo, riponetelo in frigorifero fino al momento di servire. Versate il Gazpacho nel piatto e decorate con dei pomodorini datterini tagliati a metà, le feta sbriciolata e dei pinoli tostati. Una spolverata di  pepe, un giro di olio EVO, due crostini e… buon appetito!

 

kitchenaid2

kitchenaid3

kitchenaid4

kitchenaid6

kitchenaid7

kitchenaid8

kitchenaid9

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati