La nuova campagna pubblicitaria di DROMe è un’evoluzione del progetto creativo iniziato la scorsa stagione. Il direttore artistico Jamie Reid, la fotografa sudcoreana Hanna Moon e la stylist Emma Wyman hanno proposto un’immagine in bilico tra una atmosfera ruvida, audace e romantica.

La brillante fotografa Hanna Moon era una studentessa di biologia. Dopo aver lavorato con nomi del calibro di Yohji Yamamoto e Marques’Almeida, conosce grazie al direttore creativo di DROMe, Marianna Rosati, l’eccentrico e anarchico Jamie Reid, il grafico fondatore dell’iconografia punk.

DROMe ha molto da condividere con questi artisti: atto di ribellione, anticonvenzionalità, eccentricità.

DROMe così si conferma un brand italiano dal tocco moderno. Minimale con impronte dark e femminili. La donna ideale non è solo esotica e provocante, ma anche fragile, elegante, sfacciata, enigmatica.

Ogni scatto trasmette un senso di irrisolto e mutevole. Infatti, l’approccio all’immagine diretto e senza filtri della fotografa Hanna Moon si traduce in una serie di ritratti, dove le tonalità richiamano la gamma cromatica della collezione. La palette intensa è illuminata da lampi di nero.

Gli sfondi sono pensati per esaltare i look e aumentare la sensazione di contraddizione, vera protagonista della campagna. Gli spazi sono ambivalenti, a metà tra un’apparenza raffinata e un’impressione di incertezza.

Marianna spiega: ” la nostra è una donna voluttuosa che gioca con una personalità esuberante”.

La collezione ha un animo sempre metropolitano. Pelle e tessuti si uniscono in un approccio essenziale con stile deciso, tra un contemporaneo romanticismo femminile e un carattere minimal chic  dal taglio maschile.

La collezione DROMe per il prossimo inverno ci propone un look poetico. La pelle è sempre interpretata come materiale vivo e naturale attraverso il quale si sviluppano forme e temi del nuovo incredibile lavoro comunicativo.

Articolo scritto e redatto da Daniela Rigoni | Tutti i diritti sono riservati

Credits: Factory srl | Tutti i diritti sono riservati

180416_HM_Drome_01

180416_HM_Drome_04_V2

180416_HM_Drome_05

180416_HM_Drome_02

180416_HM_Drome_06_V2

A proposito dell'autore

Daniela, torinese DOC, amante della natura e della montagna ma cresciuta col tacco 12. Avvocato e docente, in Italia e all'estero, ha i geni della scrittura ed ama l'eleganza, il bon ton e la grazia in tutte le sue forme. Esteta, eclettica ed imprevedibile, tra una lezione di diritto e marketing internazionale una uscita in apnea o sulle distese ghiacciate, scrive di amori, di emozioni, di relazioni, di sogni e di bellezza come autentico stile di vita. Ama viaggiare in treno e catturare istantanee dei mondi che incontra.

Post correlati