Nella splendida cornice del Tempio di Dendur del Metropolitan  Museum di New York si è svolta la sfilata Chanel Metiers d’Art Paris-New York 2018/19 con la collezione realizzata da Karl Lagerfeld che ha come fonte di ispirazione l’antico Egitto.

E il make up realizzato da Lucia Pica, Chanel Global Creative Make Up and Colour Designer, non poteva che ispirarsi alla Regina Cleopatra e all’Egitto. La make up artist ha creato il trucco delle modelle con un respiro astratto e futurista. Il make up è fresco, grafico e prende ispirazione dalla collezione.

Lucia Pica ha usato il bianco e il nero, che sono colori primari, uniti al blu e all’oro presi della collezione di Lagerfeld.

Per il trucco delle modelle nel backstage la Pica ha utilizzato la Palette Essentielle per un make up del viso fresco e impeccabile. Ha applicato l’eyeliner The Calligraphic de Chanel Hyperblack, un prodotto definito da Lucia Pica assolutamente perfetto per questo tipo di make up, con il pennello Les Pinceaux de Chanel Eyeliner Brush.

Lo sguardo è stato il protagonista assoluto del make up, ed è stato realizzato con un tratto più spesso nell’angolo interno dell’occhio, che si assottiglia verso l’esterno, per dare meglio l’impressione del movimento.




A proposito dell'autore

Milanese, anzi dell’hinterland, fin da piccola sogna di trasferirsi in Australia, ma ama troppo l’Italia per farlo davvero. Si accontenta di viaggiare ogni volta che ne ha l’occasione. Classicista dall’adolescenza, laureata in Spettacolo e Comunicazione, ama il cinema in tutte le sue forme e in particolare quello d’animazione, meglio se giapponese. Lavora per “Gli Inglesi”, scrive da quando ha imparato a farlo e non si fermerebbe mai

Post correlati