Dopo il grandissimo successo ed i numerosi consensi raccolti sulla città di Milano, il car sharing firmato da Mercedes Benz sbarca a Roma. Car2go, infatti, viene inaugurata proprio durante questa settimana nella capitale italiana. Il servizio di car sharing sta ottenendo davvero degli ottimi risultati, e ne è prova la città di Milano, che ha appena lasciato alle sue spalle la settimana della moda con i suoi continui spostamenti tra location per sfilate e presentazioni. Muoversi a Milano durante questi giorni frenetici e davvero complesso, complice la carenza di parcheggi, soprattutto in determinate zone della città, ma la possibilità di essere al volante di una smart, semplifica davvero gli spostamenti ma non solo. Parcheggiare infatti diventa alla portata di tutti, e finalmente terminano in minuti incessanti di attesa alla ricerca di un luogo dove lasciare la macchina

Il servizio sbarca nella capitale e Car2go  a Roma diventa realtà: si pensa così non solo di offrire un’auto dalle dimensioni ridotte e dalle ottime prestazioni, ma ha anche di dotato la macchina di uno speciale pass che le permette di essere parcheggiata su qualunque tipo di parcheggio. Strisce bianche, blu e giallo diventano così assolutamente intercambiabili semplificando di molto la sosta dell’automobile. Inoltre, per città come Milano, ad esempio, dotate di uno speciale permesso di accesso per determinate zone centrali della città, il servizio firmato da Mercedes Benz ha dotato le sue piccole vetture di una speciale formula di accesso che risulta all’utente completamente gratuita, permettendogli di circolare senza ansie e le restrizioni. Se questo ancora non vi basta, considerate che nel prezzo di € 0,29 al minuto non c’è soltanto tutto quello che vi ho elencato fino ad ora, ma anche il carburante, di cui ogni auto è sempre provvista al momento del ritiro. Ma se, per lunghi spostamenti, doveste finire in riserva, non c’è problema: la smart, infatti, è dotata di una speciale tessera carburante che può essere utilizzata gratuitamente in tutti distributori di benzina della città convenzionati con il servizio e, per far sentire ancora più coccolato l’utente, una speciale procedura carica in automatico 20 minuti di parcheggio gratuito sulla tessera dell’abbonato che si ferma a fare benzina

 

CAR2GO THEOLDNOW ROMA

CAR2GO THEOLDNOW ROMA

CAR2GO THEOLDNOW ROMA

 

Il servizio diventa davvero a portata di tutti, in una città come Roma, non poteva di sicuro rimanere indietro rispetto alla cugina lombarda, nella quale servizio ha raggiunto un successo tale da richiedere l’incremento delle vetture a disposizione degli abbonati, che sono stati nettamente più numerose di quanto il creatore del servizio avevano potuto immaginare. Inutile dire che dall’utilizzatore sono diventata fedelissima a queste simpatiche smart bianche con scritto blu che si trovano in città e che posso prenotare, gratuitamente, per 30 minuti direttamente utilizzando il smartphone con l’applicazione, gratuita anch’essa, che Mercedes Benz ha pensato per rendere questo servizio ancora più a portata di mano, meglio, di click

A questo punto non mi resta che consigliarvi provare, la testa a un costo irrisorio che vi permetterà di diventare abbonati per tutta la nostra vita e utilizzare il servizio in tutte le città dove Car2go è già attiva!

Qualche domanda e risposta:

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Come funziona Car2Go ? [/heading]In termini qualitativi direi bene… in termini pratici ogni utente si deve registrare attraverso il sito http://www.car2go.com/ e comunicare le proprie generalità ed una carta di credito garanzia. In un secondo momento si dovrà esibire la copia della patente in uno dei punti prestabiliti sparsi in punti strategici della città.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Come faccio a prendere una macchina ?[/heading]Per prendere una macchina basta semplicemente prenotarla attraverso l’applicazione dedicata compatibile con la maggior parte dei dispositivi portatili. Si apre l’applicazione, si visualizza la mappa e si può riservare un veicolo. Dal momento della prenotazione al momento in cui effettivamente si vuole utilizzare al veicolo possono trascorrere massimo 30 minuti.
Alternativamente, si è trovato di fronte a voi un veicolo libero, potete aprirla semplicemente con la tesserina.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Come avvio la macchina ? Come si fa con le chiavi ?[/heading]Le chiavi della macchina sono custodite all’interno del veicolo in un apposito alloggiamento. Per sicurezza, prima di poter accendere il motore, verrà chiesto il vostro pin personale.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Dove parcheggio la macchina ?[/heading]Non ci sono prescrizioni particolari. Potete parcheggiarla all’interno delle zone di sosta previste. La prendi dove vuoi e la lasci dove vuoi.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Devo metterci la benzina ?[/heading]Assolutamente no. Il costo comprende tutto quanto.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Se rimango senza benzina cosa faccio?[/heading]Diciamo che tendenzialmente è molto difficile rimanere senza benzina perché di notte le auto vengono rifornite dal personale di Car2go. Qualora dovesse rimanere senza benzina ogni macchina è dotata di una carta di credito associata alla targa. Basterà fermarsi in uno dei distributori convenzionati e fare rifornimento. In questo caso sono previsti alcuni minuti di bonus.

[heading type=”H2″ margin_top=”20px” margin_bottom=”20px” text_align=”” font_size=”” color=””]Con la mia tesserina di Milano posso guidare a Roma ?[/heading]Certo, senza alcun problema.

 

CAR2GO THEOLDNOW ROMA

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati