La natura qui è un paradiso di prim’ordine. Siamo a Caldaro: al centro di una valle smeraldo c’è un lago turchese incastonato tra i vigneti e gli alberi da frutto. È qui, in questa cornice che sembra dipinta, che si colloca la Cantina Kaltern, la cooperativa vitivinicola di eccellenza che raccoglie 800 viticoltori. L’azienda unisce oggi 500 ettari di vigna presentandosi così come il più importante produttore del territorio. Cantina Kaltern è inoltre il punto di riferimento per il Kalterersee Doc, il vino simbolo di Caldaro che qui, e solo qui, ha caratteristiche uniche.

Anche se ci troviamo in Alto Adige e vicino al regno degli sciatori, il microclima è simile a quello mediterraneo. Sembra strano, eppure è così. Il motivo? È proprio il lago: situato tra il massiccio della Mendola e il Monte di Mezzo, a 216 metri s.l.m, è infatti il più caldo dei bacini delle Alpi e mitiga le temperature facendo di questa zona il cuore di produzione vinicola del Sud Tirolo.

Ed è proprio sulle sponde del lago che l’uva Schiava viene coltivata da secoli dando vita questo particolare vino rosso – il Kalterersee DOC –  versatile, morbido e leggero che, grazie al basso contenuto di tannini, si adatta con estrema facilità ad ogni occasione anche fuori dalla gastronomia locale… pizza e sushi compresi!

Insomma non è un caso che Cantina Kaltern si trovi sulla Strada del Vino, un percorso tra i villaggi più affascinanti dell’Alto Adige e anche una delle vie enologiche più antiche d’Italia, fondata nel 1964.

Qui, nel centro del paese, sorge anche il Winecenter di Cantina Kaltern, un luogo magico dove degustare il vino è un rito che unisce passato e futuro. I vini della tradizione infatti hanno trovato casa dentro un luminoso progetto architettonico che fonde grandi vetrate e mura storiche, arte contemporanea e tutto il fascino dell’enoteca.

Quindi attenzione: chi fa tappa a Caldaro e a Cantina Kaltern rischia seriamente di innamorarsene. È un attimo perdersi tra l’acqua cristallina, la geometria dei filari, quella romantica chiesetta e i piaceri della tavola… che siano nel piatto o nel bicchiere.

Siete pronti per un tour completo con visita guidata e degustazione?

Per prenotazioni visitare il sito. Io vi ho avvisato.

Cantina Kaltern_Il paese di Caldaro, il lago, le vigne

Cantina Kaltern_La barriccaia affrescata

Kaltern_Andrea Moser in barriccaia

Farbenprächtig hält der Herbst Einzug in Südtirols Süden. Die sonnigen Weinberge in Unterland und Überetsch laden zum Wandern und Genießen ein.

Wine Center Kaltern _ 1

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati