Tra le molteplici passioni dell’universo femminile c’è, senza alcun dubbio, quella per lo shopping. Se poi si tratta di skincare, ancora meglio. Come sappiamo, prendersi cura della propria pelle è fondamentale e questo lo sa bene Bioline Jatò, azienda di prodotti e trattamenti cosmetici che da oltre quarant’anni si occupa di bellezza ed estetica.

Bioline Jatò nasce a Trento nel 1979 da un’idea di Clara Macchiella Corradini. Quattro i valori fondamentali su cui si fonda l’azienda: Conoscenza, Formazione, Ricerca e Innovazione per offrire prodotti sempre all’avanguardia e garantire risultati concreti. Per questo, il brand ha appena lanciato una nuova linea esclusiva che combina trattamenti professionali e prodotti da usare quotidianamente per combattere gli inestetismi dovuti al trascorrere del tempo: stress, rughe, macchie ed imperfezioni cutanee.

La nuova linea Exfo&White

Bioline Jatò Exfo&White è 100% vegan e rappresenta l’evoluzione dell’iconica linea Primaluce ExfoRadiance, che ha rivoluzionato il modo di concepire il peeling cosmetico. E’ adatta per uomo e per donna e agisce con tre obiettivi: Rinnovare – Illuminare – Correggere. Promuovendo il rinnovamento cutaneo, infatti, si riducono le imperfezioni cutanee e si correggono le discromie, rendendo l’incarnato più uniforme e luminoso.

I trattamenti professionali

Si chiama proprio Primaluce Exfo&White il trattamento professionale che offre risultati immediati già dalla prima seduta, che propone due diversi protocolli, entrambi testati clinicamente e certificati dall’esclusivo metodo Bioline Jatò® System, per rispondere al meglio a specifiche esigenze.

  • Protocollo EXFO 2+3+1: significativa riduzione delle rughe e aumento della luminosità della pelle (dopo 6 settimane)
  • Protocollo WHITE 2+3: miglioramento dell’aspetto generale della pelle e una riduzione della visibilità delle macchie (dopo 8 settimane)

Entrambe le tipologie di trattamento partono con un’azione esfoliante, utile ad eliminare le cellule morte e a favorire il rinnovamento della pelle, per poi procedere con prodotti ad azioni specifiche tra i quali fluidi illuminanti e idratanti. In aggiunta, l’azienda di Trento ha realizzato anche Protocollo Booster, ad efficacia istantanea, ideale per un’occasione importante o una serata speciale: un fluido illuminante o esfoliante + un trattamento con massaggio ad effetto lifting o antiage, per una pelle immediatamente più distesa e tonica.

Beauty Routine per tutti i giorni

Ma non solo, Bioline Jatò propone anche una collezione per la skincare quotidiana. La linea più completa del brand, infatti, vanta ben 11 prodotti, anch’essi interamente vegan e formulati senza ingredienti di origine animale. Nello specifico, ci sono due tipologie di beauty routine: Exfo e White, create per soddisfare qualsiasi necessità.

Exfo è adatta a tutti i tipi di pelle e si concentra su inestetismi come invecchiamento, impurità e imperfezioni. White, invece, è ideale per pelli con macchie. Inoltre, sono stati formulati due prodotti studiati appositamente per ridurre le discromie cutanee: un siero localizzato ed una crema correttiva con SPF 30.

Tutti i prodotti, ad efficacia clinicamente testata, agiscono in profondità e garantiscono risultati concreti grazie ad una combinazione di acidi della frutta e booster naturali, come l’estratto di cedro giapponese e di larice, in grado di attivare il processo di rigenerazione cutanea. Inoltre, le formulazioni sono arricchite da un agente addolcente che garantisce alta tollerabilità. Sia i trattamenti professionali sia le linee domestiche possono essere acquistati presso centri estetici del brand ma anche sul nuovo e-shop dell’azienda.

Rimanete su The Old Now per scoprire le ultime novità dal mondo beauty!

Articolo scritto e redatto da Allegra Contoli | Tutti i diritti sono riservati