Frequentavo le scuole medie e con me a pranzo c鈥檈ra l鈥檃dorata nonna. Con lei guardavo la ruota della fortuna, poi c鈥檈rano i venti minuti di Beautiful -con Thorn che inspiegabilmente diventava Tonino – e finalmente Non 猫 la Rai con cui sognavo. Le ragazze sculettanti erano belle, senza problemi e sempre allegre. Io avevo la panzetta, i compiti da fare e la voglia di studiare sotto zero. Insomma, mi concedevo un ultimo quarto d鈥檕ra, poi spegnevo la tv e tornavo alla vita reale di una provinciale qualunque. I libri di scuola, gli allenamenti di pallavolo e la scusa per uscire, sempre la stessa: 鈥渧ado in biblioteca鈥. E s矛 perch猫 c鈥檈ra da approfondire鈥 Rischiavo la reclusione a vita se mia madre mi avesse visto su un motorino, ma a piedi arrivavo ugualmente al mio adorato muretto, il punto perfetto per guardare il mondo, chiacchierare per ore con le amiche e sperare che passasse Lui 鈥 quello che piaceva a tutte, mi faceva riempire la Smemoranda di cuoricini 聽e mi avrebbe mandato un sms 15 anni dopo, da cesso 聽irriconoscibile. Alle 16:30 scoccava puntualissima l鈥檕ra della merenda. Si faceva razzia di cioccolata al supermercato ed in estate si passava al bar per scegliere il GELATO. Tra i pi霉 probabili c鈥檈ra lui, il mitico Winner Taco, quel biscotto con la cialda fragrante, la panna deliziosa e un filo di caramello鈥. Ne ho mangiati a quintali, poi io ho iniziato la dieta e lui per solidariet脿 猫 uscito dal mercato 馃槈

Scherzi a parte, 聽se anche聽 voi vi aggirate sui trenta, o avete pochi anni in meno, ricorderete di sicuro quel favoloso gelato cos矛 in voga negli anni 90 e poi scomparso. Ho una bella notizia: da marzo lo troverete ancora al bar.聽 Ne ho festeggiato il ritorno, in anteprima, venerd矛 8 febbraio, con una festa di oltre 聽1000 persone riunitesi a Roma 聽da tutta Italia 聽alle Officine Farneto. Un grande evento remember anni 鈥90 per celebrare il successo di tutta la community tachiana che su fb a gran voce ha richiesto il ritorno di Winner Taco. 聽Un esempio emblematico della 聽potenza della rete e di come i social network possano suggerire nuove strategie aziendali. Algida ha voluto premiare ufficialmente coloro che hanno richiamato il prodotto e ha deciso di farlo in grande stile, organizzando un bellissimo party. Per l鈥檕ccasione due assaggiatori d鈥檈ccezione, i 鈥渃apitani鈥 Alessandro e Daniele, i primi che hanno richiesto a gran voce il ritorno del Winner Taco, dando vita alla community Facebook 鈥淩idateci il Winner Taco鈥 a cui 猫 stato riservato il privilegio di gustare per primi il gelato tanto atteso.

鈥淎bbiamo vinto! 鈥 scrivono i due capitani su Facebook – La democrazia del web si fa 猫 fatta sentire e il consumer 猫 diventato prosumer. Ormai siamo diventati 3.0 e siamo pronti per vedere l鈥檃lba di un nuovo Taco!鈥.

La serata 猫 proseguita con una Dj session rigorosamente con musica anni ’90, intrattenimento e giochi per tutti i nostalgici di quegli anni: la ruota del noto programma tv 鈥淥K Il Prezzo 猫 Giusto鈥, il ritorno delle 1.000 lire come pass per i drink, una cabina telefonica dove dare libera espressione alle proprie emozioni e rispondere con un video alla domanda 鈥淪e ti dico Winner Taco cosa mi dici?”. Non sono mancati neanche volti noti d’eccezione, come Niccol貌 Torielli che ha condotto la serata e Cristina D’Avena che si 猫 esibita cantano le sigle dei cartoni pi霉 famosi. Abbiamo cantato a squarciagola ed 猫 stato divertentissimo鈥 Occhi di gatto, Holly e Benji, Kiss Me Licia鈥 Difficile eleggere la mia sigla preferita. A mezzanotte poi Winner Taco 聽ha fatto il suo ingresso in pista a bordo di una delorean, e la community tachiana ha finalmente potuto riassaporare l鈥檌nconfondibile gelato.

Una serata davvero eccezionale, una memorabile celebrazione della rete e la giusta visibilit脿 per un鈥檃zienda, Algida, che ha mostrato lungimiranza e grande stile.

Articolo scritto e redatto da Mara Stragapede | Tutti i diritti sono riservati

DSC_4511

DSC_4525

DSC_4800

DSC_5110