Milano Green Festival promuove la realizzazione di un evento di grande impatto volto a valorizzare il recupero di materiali ed oggetti per creare insieme una città caratterizzata da una coscienza eco-positiva.

Nella giornata di ieri, infatti, piazza Duomo, a Milano, si è colorata dell’installazione “ABI-TANTI. La moltitudine migrante”, nell’ambito del progetto itinerante a cura del Dipartimento Educazione Castello di Rivoli Museo di Arte Contemporanea.

Seimila coloratissimi ABI-TANTI erano pronti ad accogliere la cittadinanza, ma il clou dell’evento sono stati i nuovi 500 che adulti e bambini, partecipando all’evento, hanno potuto personalizzare.

 Come??

Utilizzando i loghi dei Corsorzi di Filiera e le scritte relative ai sei materiali di imballaggio riciclabili: acciaio, alluminio, carta e cartone, legno, plastica e vetro. Ogni nuovo ABI-TANTE porterà con se questo importante messaggio per l’ambiente in ogni futura tappa dell’evento.

A fine giornata, infatti, il popolo migrante ABI-TANTI arricchito dalle nuove creature Made In Milan, ha lasciato la città diffondendo così i messaggi di una cultura orientata alla valorizzazione e alla salvaguardia dell’ambiente, sottolineando l’importanza del ruolo dei cittadini che, attraverso la separazione quotidiana dei rifiuti di imballaggio e la raccolta differenziata, permettono il loro avvio a riciclo

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati

1 risposta

  1. Federica

    ciao! non conoscevo l’iniziativa e le tue foto sono bellissime! brava, davvero!!!!
    Fede