Ieri sera, in occasione della finale della quinta edizione di MasterChef Italia ho avuto l’onore di essere ospite di un evento davvero divertente e gustoso. Voiello ha infatti organizzato un piccolo gruppo di ascolto per seguire insieme, come sul divano di casa fra amici, la tanto attesa puntata e per l’occasione ha coinvolto Simone Finetti in uno showcooking tutto dedicato alla pasta appunto.

Simone non è solo un giovane di talento, ex concorrente della passata edizione di MasterChef e ragazzo simpatico e disponibile, ma è anche il vincitore del concorso Master of Pasta firmato da Voiello nella sua prima edizione. Si può quindi dire che eravamo assolutamente in buone mani, sopratutto in fatto di pasta! Ecco quindi a voi il menù degustazione che ho provato ieri sera e che mi ha letteralmente conquistata!

Rigatone farcito di calamaretti spillo line e cerfoglio su concasse di datterini rossi finocchietto in tempura e caviale da vinci
 img_0772.jpg
Insalata di farfalle gamberi ricolina primo sale e scorzette candite
 img_0780.jpg
Spaghetti scanalati in crema di vongole pepe e salsa di basilico
 img_0785.jpg
Sedanini gratinati cozze bufala e crema di patate rosse
 img_0786.jpg
Buiabess di triglie e scampetti, troppa di baccalà  lenticchie nere e pop corn di pasta
 img_0798.jpg
Spaghetti i fritti e caramellati alla paprika dolce su crema inglese vaniglia e limone
 img_0812.jpg

Ma non finisce qui! Voiello è per il secondo anno la pasta ufficiale di Masterchef Italia e ​propone nuovamente il concorso Master of Pasta, ​la prima competizione per cuochi amatoriali dedicata alla pasta. ​Gli aspiranti chef eliminati​ da Masterchef​ ​5 ​sono chiamati a sfidarsi ​ proponendo delle ricette realizzate con pasta Voiello per conquistare il titolo di Master of Pasta. I video dei concorrenti vengono caricati sul sito masterofpasta.it e gli utenti possono votarli in base a 4 criteri: creatività, preparazione, impiattamento e passione.​ L’ aspirante chef vincitore si aggiudicherà un corso di alta formazione presso la prestigiosa Alma – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana.

Per l’edizione 2016 si potrà votare sul sito fino al 9 marzo, che aspetti? Vota anche tu! Io ho già il mio video preferito!!

 

img_0807.jpg

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati