Da perdonarmi il gioco di parole, ma per questa collezione ci vuole un fisico bestiale davvero. O meglio, non proprio bestiale ma decisamente scolpito, lavorato e reso statuario perchè i look proposti da Fisico per la prossima primavera estate 2013 non lasciano molto all’immaginazione!

 

 

Cristina Ferrari si è lasciata ispirare dal Mediterraneo, da quella lingua racchiusa fra terra e mare, assolata e calda. Passiamo per la Grecia, il Marocco e la Turchia. La collezione proposta da Fisico per le prossime stagioni ha un carattere forte e prende i suoi elementi distintivi dal viaggio a cui si ispira. Sex appeal a non finire, come una spolverata corposa e costante su tutti i capi

I vestiti variano lunghezza e peso ma hanno tutti un unico comune denominatore: l’essere leggeri, morbidi, accarezzano il corpo senza costringerlo, prendono l’aspetto dei drappeggi, ma fluttuano maggiormente

 

 

Pepli greci di seta e tuniche stampate si trasformano in creazioni gioiello uniche nel loro genere. La donna Fisico diventa femmina, allo stato puro, determinata e decisa. Le acconciature firmate da Franco Curletto ci portano in una dimensione di antica Grecia, per ricordare le origini e mostrarle poi modernizzate dai colorati bikini dal tocco decisamente glamour ed accattivante. Ricami e fibbie barocche fanno capolino sui long dress morbidi, trasformandoli in creazioni gioiello. La nuova primavera estate 2013 è pronta per essere indossata, quindi ragazze forza con la palestra e il taglio delle calorie, perchè se volete sfoggiarla sui vostri corpi iniziare ad impegnarvi!

 

 

 

 

 

 

 

 

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati