La catena di hotel fondata e presieduta da Kike Sarasola, Room Mate Hotels può vantare di aver apportato un cambiamento nel settore del turismo e lo celebra con una inaugurazione della città di Milano. Il primo hotel nella città meneghina, Room Mate Giulia, è stato disegnato da Patricia Urquila e si tratta del terzo hotel della catena che apre i battenti in Italia, andando ad aggiungersi a quelli di Firenze: Room Mate Luca e Romm Mate Isabella.

Room Mate Giulia e situato nel pieno centro di Milano, a pochi passi da piazza del Duomo e dalla galleria Vittorio Emanuele. Con un totale di 85 camere propone ai suoi clienti quattro diverse tipologie. A rendere completa l’offerta ci sono poi alcuni servizi innovativi, fra i quali la prima colazione fino a mezzogiorno e WiMate, il Wi-Fi Olimpia non sono in albergo ma in tutta la città.

La cerimonia di inaugurazione si è svolta pochi giorni fa che ha visto la partecipazione di oltre 250 persone: dal sindaco del Comune di Milano Giuliano Pisapia alla stampa nazionale e gli opinion leader del mondo design e dell’alta società milanese.

Patricia Urquiola

Patricia Urquila, responsabile dell’intero design dell’hotel, ha così commentato:

Lavorare per Room Mate è meraviglioso, mi hanno dato totale libertà e non hanno paura di fare la differenza. Room Mate Giulia è un hotel che raccoglie in sé l’essenza milanese. È nuovo, fresco, divertente e accogliente. Interpreta Milano attraverso i suoi colori, i materiali, le immagini, l’ironia, la stratificazione di linguaggi e la sua rigorosità. Room Mate Giulia ha la personalità e promette ai suoi ospiti un’esperienza unica Milano.

A questo punto non vi resta che organizzare una gita in città e godervi questo luogo incantato dove i materiali utilizzati ed i dettagli si fondono in una perfetta armonia

RMG8420

RMGiulia_breakfast room

RMGiulia39204

Room Mate Giulia

Via Silvio Pellico 4, 20121 Milano

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati