Chi di voi ricorda il film del 1984 – e il cartone animato – dei celebri acchiappa fantasmi? Sì, sono tornati i Ghostbusters ma questa volta in versione giocattolo. Playmobil, la rinomata azienda di giocattoli, quest’anno celebra il famosissimo film cult, con le miniature dei personaggi principali e alcune delle più rinomate scenografie. Ce n’è per tutti, dal gigante e spaventoso Omino Marshmallow fino a Slimer, il piccolo mostriciattolo verde.

Un’idea regalo che di per sé farà impazzire non solo i più piccoli ma anche i fan della serie. Un gioco da collezione perfetto per Natale, con il quale i vostri bambini impareranno a costruire i pezzi dei protagonisti di Ghostbusters insieme a mamma e papà, immersi nei ricordi. Una bella occasione per guardare (o riguardare per la centesima volta) il film insieme a tutta la famiglia oppure rispolverare le puntate dei cartoon per i più piccoli. Gli acchiappa fantasmi sono dappertutto, alla ricerca di misteriosi rumori, strani oggetti fluttuanti e avvistamenti di eventi paranormali. Parola d’ordine: divertimento. Grazie alla nuova linea Playmobil Ghostbusters, gli acchiappa fantasmi più famosi al mondo faranno parte delle avventure dei vostri figli nelle loro camerette. Tutti a dare la caccia agli ectoplasmi con gli attori protagonisti: Peter Venkman, Ray Stantz, Egon Spengler e Winston Zaddemore.

IMG_0193

IMG_0194

IMG_0195

IMG_0196

IMG_0197

Oltre all’Omino Marshmallow e Slimer, potrete collezionare Ecto-1 la macchina degli acchiappa fantasmi con sirena e la fantasmagorica caserma dei Ghostbusters. In più non lasciatevi sfuggire tutti i vari personaggi, equipaggiati di zaini protonici e trappole in grado di catturare l’energia psicocinetica dei fantasmi. Ci sono anche i cani infernali con Venkman e Dana, il carretto degli hot dog di Slimer, Spengler e Stantz.

L’Omino Marshmallow riesce a muovere le braccia e afferra tutti gli acchiappafantasmi con le sue mani. Nella confezione Omino Marshmallow e Stantz sono inclusi, oltre allo zaino e al fucine protonico anche il visore di Ray Stantz per individuare i fantasmi invisibili!

IMG_0205

IMG_0206

Con la caserma dei Ghostbuster è facile ricreare tutte le scene originali. La saracinesca si alza e si abbassa, al piano terra si può parcheggiare la Ecto-1, i fantasmi vengono catturati e custoditi nell’Unità contenimento fantasmi azionando l’interruttore. Inclusa nella confezione troverete anche uno schizzo di stime in silicone da attaccare alle superfici lisce. Tutti i personaggi si possono aggrappare al palo dei pompieri come nel film e scendere velocemente per la prossima avventura.

Acchiappiamoli tutti!

IMG_0198

IMG_0201

IMG_0202

IMG_0203

IMG_0204

IMG_0207

IMG_0208

Articolo scritto e redatto da SARA PARMIGIANI | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Laureata in Comunicazione, pendolare regolare ma con ritardi involontari sul Brescia-Milano, è 50% Graphic Designer e 50% Editor geek. Il suo mondo è composto di viaggi, scatti fotografici, un sito-portfolio da terminare e ha una dipendenza da Netflix e ebook su Kindle.

Post correlati