Se anche voi amate donare alle vostre case un look retrò, molto in voga negli anni ’50 ma assolutamente attualissimo, l’ottone è sicuramente il materiale che fa per voi. Tendenza già conclamata sui social network, l’ottone riesce a conferire un’idea di lusso accessibile: chic e allo stesso tempo abbordabile. È stato per un grandissimo lasso di tempo confinato nell’idea delle case degli anziani, dei nonni e delle persone che non amavano le tendenze attuali ma, oggi, niente risulta più sbagliato. L’ottone infatti può essere declinato in mille varianti per essere elemento protagonista ma anche elemento comparsa, quello che non la fa da padrone ma che con la sua presenza rende l’oggetto, lo stile oppure la camera assolutamente unica.

L’ottone infatti si colloca perfettamente fra l’acciaio e l’oro: più caldo rispetto al primo e più discreto rispetto al secondo. E così piedini, gambe e accessori si vestono di questa finitura metallica che interpreta trasversalmente tutti gli stili: lo stile minimal nordico fino allo stile vintage più glamour. Il materiale ottone vive di vita propria, ma è anche perfetto in abbinamento con i tessuti più alla moda del momento come ad esempio il velluto, declinato su poltrone e sofà, su coperte per i letti ed elementi decorativi nelle varie stanze della casa. Il suo colore brillante si abbina poi perfettamente agli intramontabili bianco e nero, rendendoli ancora più chic grazie al suo sapore retro.

Posate, sedie, lampadari, oggetti di design di tutti i tipi. L’ottone diventa un materiale di lusso anche se ricordiamoci è una lega molto resistente. Agli ultimi scettici che temono l’annerirsi del materiale ricordo che esistono in commercio centinaia di prodotti specifici per lucidare il vero ottone, Ma se preferite metodi naturali utilizzate il ketchup, il succo di limone oppure un impasto di aceto, sale e farina.

Sicuramente non ne pentirete e la vostra casa respirerà di lusso accessibile.

ottone03.49
ottone03.57
ottone04.13
ottone04.21
ottone04.34
ottone04.43
ottone04.50
ottone05.00

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata