Il marchio francese Opinel, famoso grazie al fondatore Joseph Opinel che, nel 1890 progetta un coltellino tascabile e ne sussegue la creazione dei suoi set di utensili per la cucina. Oggi Opinel torna a far parlare di sé mostrando le collezioni Primavera e Primarosa dai colori pastello.

La serie “Les Essentiels” di Opinel è una vera esplosione di colori primaverili e si dimostra essere il perfetto alleato per le amanti della cucina, l’amico fidato per ogni tipo di ricetta.

cucina ideale per ogni tipo di preparazione.

Ogni kit al suo interno avrà quattro strumenti pratici e maneggevoli come:

  • il coltello a lama liscia n. 112 da 9,5 cm e peso 24 grammi, per sbucciare e affettare facilmente frutta e verdura,
  • coltello a lama seghettata n. 113 da 9,5 cm e peso 25 grammi, perfetto per le uova sode e la carne grigliata,
  • lo spelucchino n. 114 con lama ricurva da 7,3 cm e peso di 21 grammi,
  • il pela frutta e verdura n. 115 con larghezza di taglio 3,5 cm e peso 19 grammi, adatto sia ai mancini che ai destrimani.

Ispirati agli anni ’20 i coltelli di Opinel si adattano ad ogni tipo di arredamento e di cucina. I manici sono in legno di caprino verniciato e resistente all’acqua e all’umidità, la lama è in acciaio inossidabile Sandvik 12C27 modificato, il quale garantisce un taglio di elevata qualità e resistenza all’usura.

Apprezzati in tutto il mondo, i coltelli da cucina di Opinel, garantiscono un’elevata qualità del taglio, lunga durata del materiale e sono lavabili in lavastoviglie.

La collezione Primavera, imballata in confezione regalo, è composta da quatto strumenti di colore verde bottiglia, verde prato, verde acido e bianco. Mentre la collezione Primarosa è disponibile nelle colorazioni di viola, fucsia, rosa e bianco.

I colori glamour delle collezioni Primavera e Primarosa risaltano in quella che è la linea generale Les Essentiels firmata Opinel.

Il set di utensili ha un prezzo al pubblico di 34,95 €.

 

 

A proposito dell'autore

Laureata in Comunicazione, pendolare regolare ma con ritardi involontari sul Brescia-Milano, è 50% Graphic Designer e 50% Editor geek. Il suo mondo è composto di viaggi, scatti fotografici, un sito-portfolio da terminare e ha una dipendenza da Netflix e ebook su Kindle.

Post correlati