I capelli incorniciano il viso di una donna, le danno carattere e personalità. La lotta per trovare il giusto mix di prodotti per le nostre esigenze è sempre in corso, ma vediamo insieme se Davines è riuscito ad aiutarci in questa impresa!

Un’azienda tutta italiana, che negli ultimi 30 anni si è fatta strada in migliaia di saloni in diversi Paesi grazie alla propria professionalità e serietà. Il nostro focus oggi sarà sulla linea OI, dedicata alla bellezza assoluta dei capelli e della pelle. In particolare parleremo della shampoo e del conditioner.

 

Tutti i prodotti della linea contengono Olio di Roucou, una pianta dell’Amazzonia che assicura un effetto antiossidante e antiradicalico. Si tratta di un rituale di cura del capello che dona maggiore morbidezza, lucentezza e corposità. I capelli già dal primo utilizzo risultano più facili da districare, setosi e nutriti. Il profumo è delizioso, persistente anche dopo ore dal lavaggio, ottima caratteristica per sentirsi sempre in perfetto ordine.

Per una combo perfetta il conditioner esalta le qualità dello shampoo, e in più aiuta ad asciugare con più facilità e a proteggere dal calore di phon e piastre. Le caratteristiche di questi prodotti li rendono adatti a tutti i tipi di capelli, ma sono in particolare indicati a chi sente di avere i capelli spenti e ricerca lucentezza e vitalità.

Il packaging è minimale, funzionale ed ecologico, in perfetto stile Davines. Un punto di forza di questa azienda è infatti la spiccata attenzione alla sostenibilità, che le ha permesso di ideare soluzioni ad impatto zero nel rispetto dell’ambiente.

IMG_8642

Il costo è di 16,80€ per lo shampoo in formato 280ml e di 23,30€ per il conditioner per 250ml. Sono disponibili anche le versioni rispettivamente da 90ml e 75ml, ottime per chi desidera provare il prodotto o per le affezionate che non vogliono separarsene nemmeno in viaggio!

Articolo scritto e redatto da ELISA MONTOLLI | Tutti i diritti sono riservati

 

 

A proposito dell'autore

Sognatrice, appassionata di serie tv e libri di carta, accumulatrice compulsiva di cartoleria pucciosa e di occhiali da sole. Laureata in Economia e amante del mondo beauty, entra in profumeria almeno una volta alla settimana, per poi passare ore a provare nuovi prodotti e "rituali di bellezza miracolosi". Adora ascoltare musica guardando fuori dal finestrino di un treno o dell'auto, lasciandosi trasportare dalle emozioni.

Post correlati