Vittoria Romano聽猫 il trionfo dell’eccellenza del made in Italy, precisamente a Nola provincia di Napoli.

Le parole chiavi delle sue collezioni, in particolar modo quella dedicata alla primavera/estate, sono femminilit脿 e classe che esplodono in forme morbide, volumetriche e sensuali e in una palette di colori avvolgente e fresca. La collezione si divide in tre linee diverse, tutte accomunate dalla presenza di trasparenze sbarazzine, rouches e assimetrie, che prendono i nomi di Coral Reef, New Jungle e Flower Brush, odi profonde a una natura incontaminata.

La barriera corallina con il suo fascino prettamente marino 猫 la protagonista delle stampe presenti nella linea Coral Reef, cui ne riprende i colori e li associa a quelli del blu del mare e al fuxia, a simboleggiare il forte lato seduttivo di questi elementi.

Si aprono le porte di una giungle cosmopolita con New Jungle e una profusione di stampe animalier e di colori esotici, quali verde acido, lime e viola, si propagano su forme lineari e pulite.

Chiude il trittico Flower Brush, la pi霉 classica ed elegante delle tre linee, cui fanno da padroni colori eterni come bianco, nero e verde petrolio. Profonde e fluttuanti scollature sono le protagoniste incontrastate di questa ultra femminile collezione.

La donna disegnata da Vittoria Romano 猫 femmina nell’animo, dotata di forte charme e carica sensuale che lascia traspirare tramite i capi che decide di indossare e che usa il proprio abbigliamento come manifesto del suo essere.

download (2)

download (7)

download (3)

Pictures courtesy of Vittoria Romano | Tutti i diritti sono riservati

Articolo scritto e redatto da聽Carolina Ogliaro | Tutti i diritti sono riservati

A proposito dell'autore

Chi ha detto che stare dietro le quinte sia noioso? Redazione 猫 un piccolo mondo di penne e menti attive che coordinano, insieme a Laura, la programmazione per theoldnow.it Instancabili e sempre ricchi di spunti noi di Redazione ci occupiamo di comunicati stampa, flash news, aggiornamenti e coordinamento degli autori! Vi sembra poco?

Post correlati