L’organizzazione è una caratteristica essenziale in ambito domestico, ma soprattutto quanto abbiamo a che fare con una stanza di piccole dimensioni o con una limitata capacità di armadietti e cassetti. Queste sono le classiche peculiarità che solitamente la fanno da padrone nei nostri bagni e così, ci costringono, quasi forzatamente, a diventare particolarmente ordinati ed a seguire delle regole per ottenere il bagno perfetto e la migliore ottimizzazione degli spazi. Vediamo quali possono essere le regole d’oro e come metterle in pratica.

La prima regola riguarda il non accumulare prodotti in vista che non si utilizzano come profumi, trucchi eccetera. L’indicazione è sempre quella di non occupare uno spazio con oggetti che siano in mostra ovvero che si trovino lì ma che non abbiano nessun utilizzo nella quotidianità. Occupano spazio e accumulano polvere non permettendo di utilizzare l’intera superficie al meglio. Il secondo consiglio è quello di mantenere un piano di lavoro pulito e in ordine, con il minor numero possibile di oggetti. L’ingombro dei prodotti crea immediatamente una sensazione di confusione e disordine e, inoltre, è come se la superficie di cui si sta parlando sia più piccola di quanto lo è nella realtà.

Ogni cosa ha il suo posto: sembra una banalità ma ciascun oggetto del bagno deve possedere un suo luogo assegnato: in questo modo è più facile da controllare e da trovare. Riporre l’oggetto sempre nel medesimo posto all’inizio può non sembrare automatico ma l’abitudine ci aiuti in questo senso.

Il bagno spesso è una stanza condivisa con gli altri membri della famiglia ed è importante che ciascuno abbia il proprio spazio, magari un cassetto o una parte di armadio dedicato e la propria biancheria, utile magari sceglierla in colori differenti affinché ciascuno possegga il proprio colore e abbia sempre la percezione di dove sono le sue cose. La divisione degli spazi è fondamentale sia per non creare confusione sulla proprietà dei prodotti stessi, ma anche perché così, ciascuno, può scegliere il metodo per organizzare il cassetto ed il suo spazio come meglio crede rispetto alla sua personalità.

bagno-perfetto04.49

bagno-perfetto05.03

bagno-perfetto05.13

bagno-perfetto05.21

bagno-perfetto06.50

bagno-perfetto06.30

bagno-perfetto06.14

bagno-perfetto05.32

A proposito dell'autore

Girl. Mamma di Gaia&Giada. Ingegnere. Travel addicted. Nata al mare ed incastrata in città. Credo nel web, nella valigia sempre pronta, nell'essere parte di un team e nella qualità del lavoro. Dirigo un magazine online con una redazione di 30 autori ed insegno ciò che ha fatto diventare la mia passione un lavoro.

Post correlati